Home News WWE, Mickie James riceve effetti personali nel sacco della spazzatura: licenziato un...

WWE, Mickie James riceve effetti personali nel sacco della spazzatura: licenziato un dipendente

wwe logo
Fonte Immagine: @the_adz44 (Instagram)

Si è aperto un caso molto poco positivo in WWE dopo il licenziamento di Mickie James. L’ex Divas Champion era stata allontanata di recente nell’annuale ondata di licenziamenti di lottatori in virtù del contenimento dei costi per la WWE ma la sua vicenda ha destato scalpore per un motivo molto semplice. Come testimoniato dalla stessa James sui social, la ragazza ha infatti ricevuto i suoi effetti personali all’interno di un sacco della spazzatura nero. Una cosa che ovviamente non è stata presa bene da parte di una veterana come lei.

AEW, Christian Cage svela chi avrebbe voluto affrontare in WWE

WWE, Mickie James riceve effetti personali nel sacco della spazzatura: licenziato un dipendente

“Hey Vince McMahon, non so se sei stato informato ma ho appena ricevuto i miei effetti personali all’interno di un sacco della spazzatura. Grazie mille”, questa la didascalia del tweet pubblicato da Mickie James. Il post originale è il seguente:

Peraltro, sotto al post della James, anche altre due ex lottatrici della WWE sono intervenute spiegando come fosse avvenuto anche in passato. Nello specifico, le donne in questione sono Maria Kanellis e Gail Kim.

WWE, Charlotte Flair: ecco perché in storyline è stata sospesa

A quanto pare, per annuncio di Triple H e Stephanie McMahon, qualcuno ha pagato per questo trattamento davvero poco rispettoso riservato a Mickie James. La federazione avrebbe infatti licenziato Mark Carrano, ormai l’ex direttore delle relazioni con i talenti della WWE.

Di seguito, ecco i tweet di Triple H e Stephanie McMahon nei quali non solo spiegano il provvedimento ma si scusano anche per il disagio.

UFC 261: Usman vs Masvidal 2, dove vedere in tv e in streaming

Previous articleUFC, Jorge Masvidal in conferenza stampa pre match contro Usman
Next articleWWE, Triple H parla della precedente guerra di ascolti con la AEW
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.