Home Altri Sport WWE, The Miz si candida per il sequel di Mortal Kombat

WWE, The Miz si candida per il sequel di Mortal Kombat

WWE The Miz RAW
Fonte Immagine: @RAWISWAR1217 (Twitter)

Mortal Kombat è uno dei franchise di videogiochi più famoso al mondo: creato nel 1992 da Midway Games, trasportava i videogiocatori in un sanguinario torneo di arti marziali ed era particolarmente innovativo per la grande violenza esplicita e i personaggi digitalizzati utilizzando attori reali.

WWE, il ritorno di Aleister Black annunciato da un video

Mortal Kombat, non c’è Johnny Cage: The Miz si candida per interpretarlo nel sequel

Negli anni Mortal Kombat ha avuto ben 10 seguiti e tre trasposizioni cinematografiche: una mediocre nel 1995, una ancora peggiore nel 1997. E infine l’ultima, prodotta da James Wan e uscita nella giornata di ieri negli Stati Uniti – in Italia arriverà a maggio – ricevendo critiche molto positive.

Una cosa che molti fan hanno notato è stata però l’assenza nella pellicola di Johnny Cage, che nel videogioco interpretava un famoso attore nei film di arti marziali. Un vuoto che probabilmente sarà riempito nelle prossime pellicole – i sequel pare siano scontati – e per cui i produttori hanno ricevuto via Twitter una candidatura d’eccellenza.

WWE, Kalisto: aggiornamenti sul licenziamento

Si tratta di Mike Mizanin, The Miz, stella della WWE e nel cinema, pur se con pellicole decisamente minori come molte della serie The Marine: registrata l’assenza di Cage, The Miz ha infatti pubblicato una foto in cui lo scimmiottava taggando il film e il creatore di Mortal Kombat Ed Boone: “Niente Johnny Cage? Io sono gli effetti speciali. Lasciami fare il casting per te. Dì cheese.”

Chissà se i produttori della serie prenderanno in considerazione la candidatura di The Miz, che in effetti avrebbe un background piuttosto simile a quello di Johnny Cage visto il suo successo sul ring (è un due volte Triple Crown Winner) e la sua passione per la recitazione.

WWE, Snoop Dogg spiega perché la federazione è arrabbiata con lui

E dato che un sequel è già nell’aria e che ovviamente un personaggio iconico come Cage non potrà essere ancora escluso, ecco che James Wan e soci possono registrare le prime candidature per la parte: tra queste quella, decisamente awesome, di Mike Mizanin.

Previous articleLeeds Manchester United, Premier League: pronostici e analisi
Next articleAngers Monaco, Ligue 1: pronostici e analisi