SHARE
Real Sociedad
FOTO - Twitter Real Sociedad

Eibar Real Sociedad è la partita che chiude questa 32esima giornata di LaLiga. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita attesissima.

L’analisi di Eibar Real Sociedad

L’Eibar, che non ha mai nascosto di non avere alcuna velleità europea, sta vivendo una stagione fallimentare, dato che al momento occupa l’ultimo posto, a 7 punti da una zona salvezza che non sembra nelle crode della squadra di Mendilibar. Ad oggi, infatti, nessuno dei giocatori a disposizione del tecnico spagnolo ha dimostrato di saper trascinare da solo una squadra che contro la Real Sociedad dovrà necessariamente tirare fuori l’orgoglio.

La Real Sociedad, dopo un inizio di stagione che l’aveva vista protagonista di alcune prestazioni clamorose, è lentamente tornata ai suoi livelli abituali: al momento, comunque, la squadra guidata da Alguacil occupa un buonissimo quinto posto, a però ben 20 punti dalla zona Champions. Per questo motivo, la sfida contro l’Eibar servirà necessariamente per rilanciare la squadra di Alguacil, che deve quantomeno assicurarsi la qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

MORTAL KOMBAT, LA CANDIDATURA DI THE MIZ PER IL SEQUEL PRENDE QUOTA

I pronostici di Eibar Real Sociedad

Eibar Real Sociedad, oltre ad essere la partita che chiude questo turno di LaLiga, è anche uno dei match più interessanti di questa giornata, dato che vede contrapposte due squadre con due obbiettivi completamente diversi: considerata la superiorità tecnica e mentale degli ospiti, il nostro consiglio non può che andare rispettivamente all’Over 1,5 e al 2 secco, che intorno a quota 1.80 va assolutamente preso. Per quanto concerne i marcatori, invece, puntate su Oyarzabal, leader della squadra di Alguacil.

Giocata EASY: Over 1,5

Giocata HARD: 2 secco

Marcatore: Oyarzabal

Possibile risultato: 0-2

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Pozo, Oliveira, Bigas, Arbilla; Inui, Diop, Edu Expósito, Bryan Gil; Enrich, Kike García. All. Mendilibar.

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Gorosabel, Zubeldia, Le Normand, Muñoz; Guevara, Zubimendi, Mikel Merino; Portu, Isak, Oyarzabal. All. Alguacil.

WWE, QUALE SARA’ IL FUTURO DI DANIEL BRYAN