SHARE
wwe aj styles & omos
Fonte Immagine: @HasibMahbub11 (Twitter)

AJ Styles & Omos hanno conquistato i RAW Tag Team Championship a WrestleMania 37, occasione in cui il bodyguard del Phenomenal One, al debutto sul ring, ha letteralmente spazzato via Kofi Kingston & Xavier Woods in un match durato poco più di 9 minuti ma che si è concluso nel momento in cui il gigante nigeriano è entrato in azione.

Una vittoria dominante arrivata in un match che a molti è sembrato improvvisato da una WWE che non sapeva altrimenti come utilizzare Styles. Il wrestler aveva proposto una sfida a Triple H dietro le quinte, rifiutata da un The Game ormai sempre più preso dal lato manageriale, mentre Kofi Kingston sembrava doversi misurare con Mustafa Ali e la Retribution.

WWE, Kurt Angle stravede per Chad Gable: le sue parole

AJ Styles & Omos pronti a tornare in WWE?

Tutto è cambiato a poche settimane da WrestleMania 37 e così siamo arrivati al New Day contro l’insolita coppia formata da AJ Styles & Omos. Un incontro a senso unico e un passaggio di cinture quasi obbligato, accompagnato però da tutte le incognite del caso. Come sarebbero stati gestiti i due da parte della WWE?

La risposta, per il momento, è che non c’è nessun piano per i campioni di coppia di RAW: AJ Styles & Omos sono letteralmente scomparsi all’indomani della vittoria di WrestleMania 37, non presentandosi sul ring nemmeno per celebrare la conquista delle cinture. Ancora più strano, nessuno ha pensato di sfidarli in vista di WrestleMania Backlash: il New Day è andato avanti come se niente fosse e l’intera tag team division si è adeguata.

WWE, Ryback esprime opinioni controverse su vaccino e mascherine

Una possibile spiegazione circolata dopo il terzo RAW andato in onda senza di loro era di tipo sanitario: AJ Styles & Omos, o anche uno solo dei due, potrebbero aver contratto il COVID-19 e da questo sarebbe nata la necessità da parte della WWE di lasciarli off screen.

Il ritorno a The Bump

Un’ipotesi che non trova conferme e che del resto sembra essere spazzata via dall’annuncio da parte della compagnia pubblicato su Twitter ieri: AJ Styles & Omos saranno i prossimi protagonisti di The Bump in onda stasera, tornando così sugli schermi WWE dopo 18 giorni di assenza.

WWE, Randy Orton ha chiesto di lavorare con Riddle

A questo punto l’ipotesi più accreditata riguarda la qualità in ring di Omos, che nonostante la prestigiosa vittoria a WrestleMania 37 è ancora praticamente un rookie nel mondo del wrestling: vista la stazza del gigante il pericolo che una mossa sbagliata possa essere molto pericolosa per gli avversari è alto.

Per questo sarebbe arrivata la pausa e per questo anche quando lotterà si limiterà a fare il minimo indispensabile in attesa di avere il giusto bagaglio tecnico e di esperienza.

SHARE