Home Altri Sport WWE, per quale motivo AJ Styles & Omos erano assenti?

WWE, per quale motivo AJ Styles & Omos erano assenti?

wwe aj styles omos
Fonte Immagine: @WONF4W (Twitter)

AJ Styles & Omos hanno vinto dominando il loro primo match insieme, andato in scena a WrestleMania 37 e valido per i RAW Tag Team Championship detenuti dal New Day. Un risultato forse non sorprendente ma che certo ha stupito per il modo in cui è arrivato, con una vera e propria prestazione dominante da parte del gigante nigeriano.

Dopo aver subito per buona parte dell’incontro il maggior affiatamento dei campioni di coppia, Styles è riuscito finalmente a dare il cambio a Omos che in pochi minuti ha spazzato via Xavier Woods e Kofi Kingston. Insensibile ai colpi ricevuti, ha distrutto i due avversari prima di schienare con un piede l’ex WWE Champion dopo averlo messo KO con una Double Handed Chokeslam. Un esordio assolutamente da ricordare.

WWE, Mickie James accusa la federazione di sessismo

Qual è il vero motivo dietro l’assenza prolungata di AJ Styles & Omos?

Nella successiva puntata di RAW, però, AJ Styles & Omos erano inspiegabilmente assenti. Un’assenza che ha cominciato a fare rumore il lunedì successivo e che è diventata un caso quando per il terzo monday night consecutivo i campioni di coppia non sono apparsi neanche per un istante sugli schermi WWE.

È stato a quel punto che la compagnia ha ovviato annunciando la loro partecipazione a The Bump, programma di approfondimento settimanale. Qui i due avrebbero spiegato il motivo della loro assenza e parlato dei piani per il futuro.

Adebayo Akinfenwa dal calcio al wrestling: futuro in WWE?

E in effetti AJ Styles & Omos hanno raccontato di essere impazziti di gioia all’indomani della vittoria sul New Day e di essere andati a festeggiare in Nigeria dai parenti del colossale lottatore di colore, prima di avvisare tutti sul loro ritorno in programma lunedì prossimo. Chi si aspettava una reale spiegazione è però rimasto deluso.

Si tratta chiaramente di una spiegazione in chiave mark, una storyline che ha giustificato il reale motivo che è ovviamente rimasto segreto. Tuttavia per Fightful Select, come riportato dal noto sito di approfondimento What The Culture, la ragione sarebbe da ricercare nella non idoneità a lottare di uno dei due wrestler.

WWE, Jason Jordan è il nuovo supervisore di RAW e SmackDown

A questo punto tornano d’attualità sia le voci che sostenevano che uno dei due avesse contratto il COVID-19 sia quelle che parlavano di un Omos ancora acerbo sul ring, costretto comunque a scendere in campo per tenere occupati Styles e Kingston dopo i piani saltati per i due rispettivamente contro Triple H e Mustafa Ali.

Quale che sia il motivo dietro la loro assenza, i campioni di coppia torneranno a RAW lunedì prossimo. Non è chiaro ancora però se saranno in azione a WrestleMania Backlash.

Previous articleValencia Barcellona, LaLiga: pronostici e analisi
Next articleWWE, i grandi match: Becky Lynch VS Charlotte Flair VS Ronda Rousey a WrestleMania 35