SHARE
elimination chamber roman reigns (1)
Fonte Immagine: @InnerN3rd (Twitter)

Roman Reigns è il WWE Universal Champion dallo scorso 30 agosto, da quando cioè si presentò all’ultimo momento nel main event di Payback firmando il contratto per il Triple Threat valido per il titolo con The Fiend e Braun Strowman prendendosi la cintura ed effettuando un sorprendente turn heel.

WWE, Roman Reigns si presenta con una nuova theme song

Accompagnato da Paul Heyman e successivamente dal cugino Jey Uso, sottomesso durante il feud andato in scena tra i due tra settembre e ottobre, Reigns ha riscosso grande apprezzamento nelle nuove vesti di tiranno despota e violento, guadagnandosi attestati di stima da fan e addetti ai lavori e imponendosi come uno degli uomini di punta dell’intera WWE.

La WWE deve cambiare direzione nella gestione di Jey Uso

Nel corso dell’ultima puntata di SmackDown, in cui doveva affrontare Daniel Bryan nel main event con il titolo in palio, il Tribal Chief si è presentato finalmente con una nuova theme song più adatta al suo personaggio, che è andata a sostituire “The Truth Reigns” che lo accompagnava dal suo debutto nel main roster datato 2014.

Questa theme era la stessa dello Shield, la storica stable a tre che oltre a Roman Reigns comprendeva Dean Ambrose (aka Jon Moxley in AEW) e Seth Rollins: il samoano l’aveva ereditata dopo lo scioglimento del gruppo e da allora non l’aveva più cambiata, al punto che questa era diventata un suo marchio caratteristico.

WWE, Daniel Bryan rivela che William Regal gli vietò di usare una finisher

Adesso però i tempi erano maturi per un cambiamento anche da questo punto di vista: la nuova gloriosa theme song di Reigns, che ancora non ha un nome ufficiale, rappresenta la rottura con il passato dell’Head of the Table e definisce al meglio il suo nuovo personaggio, che al termine dell’ultima puntata di SmackDown si è confermato campione sconfiggendo per la prima volta in modo pulito Daniel Bryan e costringendolo a lasciare lo show del venerdì della WWE.

SHARE