Home Altri Sport AEW, Sammy Guevara spiega cosa non ha funzionato con Impact Wrestling

AEW, Sammy Guevara spiega cosa non ha funzionato con Impact Wrestling

aew sammy guevara
Fonte Immagine: @PatrickEireAew (Twitter)

Sammy Guevara è uno dei nomi più in rampa di lancio all’interno della AEW e per molti, con la giusta storyline capace di esaltarne le qualità, potrebbe presto compiere il definitivo salto di qualità per trasformarsi in una delle future stelle assolute della compagnia.

AEW, Tony Khan racconta il suo match preferito in WWE di tutti i tempi

Per adesso il wrestler ispanico si gode il ritorno sulle scene, avvenuto al momento della nascita del feud tra l’Inner Circle del suo mentore Chris Jericho e il Pinnacle di MJF: le due stable si affronteranno in un Blood & Guts match mercoledì prossimo, incontro che vedrà Sammy Guevara partire per primo per il suo team.

AEW, ecco perché Sammy Guevara non è andato a Impact

Uno slancio conseguenza dei tanti guai passati per colpa di MJF, che inseritosi nell’Inner Circle aveva manipolato Jericho proprio contro il suo protetto: stanco dei sospetti e di non essere compreso, Guevara aveva lasciato il gruppo a febbraio e sembrava diretto a Impact Wrestling, compagnia che da tempo collabora con la AEW.

Roman Reigns ha un messaggio per Daniel Bryan e il WWE Universe

Ma l’esordio nella fu TNA non è mai arrivato: non interessato ai piani che lo riguardavano, lo Spanish God aveva proposto una storia che lo vedeva prendersi l’X-Division Championship e portarlo in AEW per poi metterlo in palio in un torneo, ma anche questa storyline non si è concretizzata e così Guevara è rimasto semplicemente in stand-by per qualche settimana.

Interpellato da Fightful in una bella intervista video, il talento della AEW ha spiegato finalmente cosa non ha funzionato tra lui e Impact Wrestling: “Alla fine si tratta di affari. Ciò che mi hanno proposto secondo me non funzionava. Ma non desidero nient’altro che il meglio per Impact e per quelli che ci lavorano. Non ho pubblicato nessuna informazione online, e solo un certo numero di persone le conoscevano.”

WWE-AEW, nuovo incrocio: Seth Rollins ironizza via social con gli Young Bucks

“Non era necessario che la gente sapesse, e molte cose sono inventate. Non credete a tutto quello che leggete online. Tutti avremmo potuto gestire meglio la cosa, ma questa è la vita: vivi, impari, cresci e vai avanti.”

Previous articleAEW, Tony Khan racconta il suo match preferito in WWE di tutti i tempi
Next articleBret Hart è il miglior wrestler di sempre: parola di Kurt Angle