Home News WWE, Daniel Bryan fa chiarezza sul suo contratto e sul futuro

WWE, Daniel Bryan fa chiarezza sul suo contratto e sul futuro

Daniel Bryan
FOTO - Facebook Daniel Bryan

Nell’ultima puntata di SmackDown Daniel Bryan è stato battuto in un match titolato da Roman Reigns e, per via della sua sconfitta, The American Dragon – come da stipulazione – è stato costretto a lasciare lo show. Peraltro, in una mossa che potrebbe far parte della storyline che lo coinvolge, la WWE ha inserito lo stesso Bryan nella sezione “Alumni” del suo sito, ovvero la sezione che racchiude i profili dei lottatori che, dopo una lunga militanza, non fanno più parte della federazione. Iu una recente intervista rilasciata a TVLine, però, lo stesso Bryan ha provato a fare maggiore chiarezza sul suo contratto e sul futuro che lo attende.

AEW, Tony Khan racconta il suo match preferito in WWE di tutti i tempi

WWE, Daniel Bryan fa chiarezza sul suo contratto e sul futuro

“Trovo divertente che si parli di settembre per la mia scadenza contrattuale solo perché il mio ultimo contratto scadeva in quella data. Non è settembre. Un paio di settimane fa ho lottato un tag team match molto divertente ma il mio collo ne ha risentito. A breve avrò 40 anni, penso a quando porto mia figlia sulle spalle e mi chiedo se potrà fare queste cose con lei se mi farà male sul ring. Devo capire come e se posso muovermi da part-timer, magari fare 8 mesi pieni e poi stare fuori per gli altri 4. Devo avere una risposta da chi mi paga ed è giusto così” ha spiegato l’ex WWE Champion.

Eric Bischoff confessa i suoi veri sentimenti nei confronti di Paul Heyman

Bryan ha anche parlato dei progressi fatti per la guarigione degli infortuni in ambito sportivo. “L’infortunio di Steve Austin era molto peggio del mio. Ma la generazione attuale è più controllata nello sport, si vedono dei progressi. Basti pensare a Tom Brady, un quarterback vincente a 43 anni, oppure a LeBron James, al top dela NBA a 37 anni”.

AEW, Kenny Omega risponde alla sfida di Andrade per TripleMania XXIX

Previous articleGeorges St-Pierre rivela un retroscena su un vecchio match di UFC 129
Next articleWWE, Santino Marella propone la figlia come lottatrice alla federazione
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.