SHARE
Daniel Cormier
FOTO - Twitter Daniel Cormier

Che Daniel Cormier e Jon Jones non si amino questo è ormai appurato da tempo. I due, dopo gli incontri combattuti negli anni precedenti, continuano a pungolarsi e prendersi in giro, appena possibile, soprattutto sui social e durante le interviste con i media. In particolare stavolta è stato l’ex Heavyweight e Light Heavyweight Champion Daniel Cormier a parlare del suo acerrimo nemico in relazione a un tema molto caldo. Jones sta infatti contrattando per il suo stipendio in vista del match tra lui e Francis Ngannou per la cintura dei pesi massimi e le cifre sembrano ballare tra i 12 e i 30 milioni di dollari. Cormier ha spiegato che, secondo lui, Jones non merita di essere pagato così tanto.

Daniel Bryan, il contratto con la WWE è scaduto a fine aprile

UFC, Daniel Cormier dice la sua sulle richieste economiche di Jon Jones

“Jon Jones guadagnerà quanto Khabib Nurmagomedov? Se Khabib veniva pagato tra gli 8 e i 10 milioni di dollari, certamente. Ma non credo che debba essere pagato quanto Conor McGregor. La sua eccezione nel sistema salariale della UFC si basa su tutto quello che ha fatto per la promotion negli scorsi anni. Sono convinto al 100% che la UFC sarebbe disposta a pagare 10 milioni a Jon Jones per il suo match contro Francis Ngannou. E secondo me finirà per accettare, non avendo mai guadagnato così tanto per un match” ha spiegato l’ex campione UFC.

WWE, Jinder Mahal torna sul ring e fonda una stable

Il match tra Jon Jones e Francis Ngannou è ancora non ufficiale ma sembra che la UFC si stia applicando moltissimo in tal senso. Jones proverà dunque per la prima volta nella sua carriera l’assalto al titolo dei pesi massimi dopo aver dominato per anni interi la categoria dei pesi massimi leggeri.

AEW Blood & Guts, la card dell’evento del 5 maggio

SHARE