SHARE
AEW Dynamite report
Fonte Immagine: All Elite Wrestling (Facebook)

Durante la spettacolare puntata di Blood & Guts sono stati annunciati e sanciti tre match per la prossima puntata di AEW Dynamite in programma mercoledì 12 maggio. La card, che già prevedeva il debutto della leggenda giapponese Yuji Nagata, si è così arricchita trasformandosi in una sorta di PPV, con ben tre incontri validi per il titolo.

AEW, annunciati tre match per la prossima puntata di Dynamite

Se Nagata difenderà infatti l’IWGP US Title contro Jon Moxley, che a Blood & Guts ha vinto con Eddie Kingston la sfida contro MT Nakazawa e Kenny Omega per poi essere steso dall’Elite, saranno in palio anche due cinture della All Elite Wrestling.

WWE, Daniel Bryan: la federazione spinge per il rinnovo

Il TNT Championship detenuto dallo scorso 7 novembre da Darby Allin, autore di numerose difese titolate, sarà in palio nell’incontro che il campione dovrà sostenere contro lo scatenato Miro, che ha annunciato di aver firmato il contratto valido per il match durante Blood & Guts affermando che nessuno gli impedirà di raggiungere l’obiettivo.

Anche i titoli di coppia saranno difesi: gli Young Bucks dovranno infatti vedersela con Frankie Kazarian e Cristopher Daniels, i So Cal Uncensored, che hanno trionfato nel Fatal 4-Way Tag Team match che li ha visti affrontare Acclaimed, Jurassic Express e Varsity Blondes: proprio su questi ultimi i due hanno connesso una spettacolare combo Piledriver/BME.

WWE, Bianca Belair: perché è il solo personaggio face a essere campione

Infine avremo anche un Title Eliminator match, che decreterà lo sfidante all’AEW World Champion Kenny Omega per Double or Nothing: di fronte “The Bastard” Pac e Orange Cassidy, che a Blood & Guts ha avuto un duro confronto con The Cleaner.

Tony Schiavone intervisterà Jade Cargill, e Cody Rhodes farà inoltre un importante annuncio in vista di Double or Nothing, in programma il 30 maggio. La AEW prepara insomma un’altra puntata da non perdere.

SHARE