SHARE
Champions League
FOTO - Twitter ufficiale Chelsea

Per la quinta volta nelle ultime 9 edizioni della Champions League, in finale si sfideranno due squadre della stessa nazione: nello specifico, per la seconda volta negli ultimi 3 anni a sfidarsi saranno due formazioni della Premier League, il Manchester City e il Chelsea, che giocano in un campionato che sta “esportando”, con grande successo, il suo calcio anche a livello europeo.

In questo articolo, quindi, andremo a scoprire quante volte si sono sfidate in finale di Champions League squadre della stessa nazione: da evidenziare come, incredibilmente, prima della stagione 1999-2000 non si è mai verificato un derby nella partita finale della competizione più ambita d’Europa.

Real Madrid Valencia 3-0 (Stagione 1999-2000)

La stagione 1999-2000 riservò molte sorprese agli amanti del calcio spagnolo, dato che a vincere il titolo fu il Deportivo la Coruna, mentre il Real Madrid terminò il campionato in quinta posizione: ciononostante, la squadra di del Bosque riuscì a vincere il primo derby di una finale di Champions League, battendo per 3-0 un Valencia che aveva terminato un ottimo campionato in terza posizione.

COME GIOCHERA’ LA ROMA DI JOSE MOURINHO?

Milan Juventus 0-0, 3-2 d.c.r. (Stagione 2002-2003)

Se Real Madrid Valencia è stato un derby dal risultato eloquente, molto più combattuta è stata la finale andata in scena ad Old Trafford, che ha visto sfidarsi due delle squadre più forti del calcio italiano, il Milan e la Juventus. Dopo una partita combatuttissima, a decidere una delle partite più memorabili della storia della Champions League è stato il rigore realizzato da Shevchenko.

WWE NXT REPORT 04/05/2021: TAG TEAM ACTION

Manchester United Chelsea 1-1, 6-5 d.c.r. (Stagione 2007-2008)

Il primo derby inglese in una finale di Champions League ha visto contrapposte due squadre di altissimo livello, che potevano vantare fra le loro fila dei giocatori semplicemente spaziali: lo United, però, aveva in rosa un certo Cristiano Ronaldo, che, visto con gli occhi di oggi, va considerato come un vero e proprio talismano. Ciononostante, l’MVP del match fu un portiere, Edwin van der Sar, che regalò ai Red Devils la terza Champions della loro storia.

WWE, NELLA PUNTATA DI RAW DEL 26 APRILE NUOVO RECORD PER BRAUN STROWMAN

Bayern Monaco Borussia Dortmund 2-1 (Stagione 2012-2013)

Il Bayern Monaco del veterano Heynckes sfidava i campioni del Borussia Dortmund, che sotto la guida di Klopp stavano vivendo un periodo straordinario, uno dei migliori della loro gloriosa storia: vincere la Champions League, quindi, sarebbe stato il coronamento di un ciclo che sarebbe potuto diventare leggendario. A vincere, però, fu Robben: il suo talento, infatti, costrinse Weidenfeller ad inchinarsi di fronte al Bayern

UFC RANKINGS, LA TOP 15 AGGIORNATA DELLA CATEGORIA LIGHT HEAVYWEIGHT 

Real Madrid Atletico Madrid 4-1 d.t.s. (Stagione 2013-2014)

La finale fra Real Madrid e Atletico Madrid è probabilmente la più “particolare” di questa lista: la stagione dei Blancos, infatti, era stato tutt’altro che esaltante, mentre Simeone aveva scritto la storia con il suo Atletico. Il gol di Godin non tagliò le gambe ai ragazzi di Ancelotti, ma il pareggio non arrivava: i Colchoneros erano pronti a scoppiare di felicità, quando, improvvisamente, la zuccata di Sergio Ramos prolungò il match. Che, nei tempi supplementari, non ha avuto proprio storia.

UFC, DANIEL CORMIER DICE LA SUA SULLE RICHIESTE ECONOMICHE DI JON JONES

Real Madrid Atletico Madrid 1-1, 5-3 d.c.r. (Stagione 2015-2016)

Anche in questo remake della finale della stagione 2015-2016, la stagione del Real Madrid non era stata propriamente positiva, anche perché l’esonero di Benitez aveva portato in prima squadra Zinedine Zidane, un allenatore con pochissima esperienza e tanti punti interrogativi. La sua guida, tuttavia, ha aperto uno dei cicli più vincenti della storia del calcio: quella ottenuta nel derby contro l’Atletico Madrid è stata infatti la prima delle 3 Champions League consecutive che Zidane ha vinto sulla panchina del Real.

WWE, BIANCA BELAIR: PERCHE’ E’ IL SOLO PERSONAGGIO FACE A ESSERE CAMPIONE

Tottenham Liverpool 2-0 (Stagione 2018-2019)

Il secondo derby inglese giocato in una finale di Champions League ha avuto un esito molto più chiaro, anche se la partita è stata tutt’altro che dominata dal Liverpool. A trionfare, infatti, non è stata la maggior qualità del gioco di Klopp, ma l’esperienza di Salah e compagni, determinati a vendicare la sconfitta subita l’anno prima. E per il miracoloso Tottenham di Pochettino non è arrivato nessun trofeo.

WWE, NATALYA PARLA DELLA SUA AMICIZIA CON THE GREATH KHALI