SHARE
WWE Becky Lynch Ronda Rousey
Fonte Immagine: @divadirt (Twitter)

In molti attendono il ritorno in WWE di Becky Lynch. The Man, dopo aver stuzzicato un po’ i fan “fingendo” di poter tornare alla Royal Rumble e a Wrestlemania, sembra stavolta realmente quasi pronta a tornare sul ring dopo la maternità e una ovvia pausa. La Lynch non ha mai perso il titolo femminile sul ring, di conseguenza è molto plausibile che quando tornerà lo farà proprio per inserirsi nella scena titolata. Al di là di questo, Ringside News ha rivelato come di recenti la stessa Becky Lynch abbia firmato un nuovo contratto con la WWE.

WWE, Jimmy Uso: cambiati in corsa i piani per il suo rientro

WWE, Becky Lynch: nuovo contratto per The Man

La Lynch aveva firmato il precedente accordo di rinnovo nel 2019, cioè nell’anno in cui il suo personaggio conobbe una crescita esponenziale e in cui la ragazza vinse i due titoli femminili nel main event di Wrestlemania contro Ronda Rousey e Charlotte Flair. La fonte in questione però non ha specificato né il nuovo stipendio della Lynch né la durata del nuovo contratto della lottatrice.

Eric Bischoff nomina i talenti AEW e WWE su cui costruirebbe una compagnia

La compagna di Seth Rollins, come detto, dovrebbe tornare in tempi relativamente brevi anche se non ci sono al momento indicazioni su quando e dove potrebbe avvenire il suo ritorno sugli schermi. Di fatto Becky Lynch è ferma dalla puntata di Raw post Money in the Bank dell’anno scorso, nella quale lei stessa affermò di essere incinta e incoronò Asuka come nuova campionessa, dato che poi si venne a scoprire (come espediente di storyline) che il MITB conteneva proprio la cintura e non il contratto per un match titolato.

Vedremo quando tornerà The Man, per la gioia dei suoi tifosi e del roster.

WWE, John Cena apre a un possibile ritorno?

SHARE