SHARE
Jon Jones
FOTO - Twitter Jon Jones

Nel corso della giornata di ieri il presidente della UFC Dana White ha spiegato che il match che si sta organizzando per il titolo dei pesi massi è quello tra Francis Ngannou e Derrick Lewis. Inizialmente sembravano tutti spingere per la soluzione che portava a un incontro tra l’attuale campione Heavyweight della promotion e la leggenda imbattuta Jon Jones. A quanto pare però il mancato accordo economico tra le parti ha fatto sì che questa situazione non si verificasse. Lo stesso Dana White ha spiegato di voler pensare a un eventuale match tra Jon Jones e Stipe Miocic sempre nella categoria dei pesi massimi. Ebbene, attraverso Twitter è arrivata la risposta di Jon Jones a questa idea del dirigente.

WWE, BRAUN STROWMAN ELOGIA I LOTTATORI DI GROSSA STAZZA

UFC, Jon Jones rifiuta un eventuale match contro Stipe Miocic

A quanto scritto, Jones non sarebbe affatto entusiasta di un incontro con Miocic. O quantomeno non lo farebbe senza una cintura in palio. Il suo tweet è decisamente esplicativo sulle sue intenzioni attuali: “Non sono qui per combattere contro Stipe ma difenderò volentieri e senza problemi la mia cintura contro di lui. Sto puntando a qualcosa di più grande e sono in grado di aspettare. Ho 33 anni e sono un atleta migliore adesso rispetto a quanto lo sia mai stato. Mi sto facendo un gran culo in allenamento”, queste le parole di Jones.

BUFFON ANNUNCIA L’ADDIO ALLA JUVENTUS

Successivamente Jones ha cancellato il tweet, in appena pochissimi minuti. Questa, comunque, la foto di quanto aveva scritto prima di eliminare il post.

Difficile capire dunque quale sarà il prossimo match dell’ex Light Heavyweight Champion della UFC. Lo stesso Dana White, comunque, ha puntualizzato che Jon Jones ha ancora molto da dare nei suoi prossimi incontri. Segno che qualcosa per lui si troverà senz’altro.

UFC, DANA WHITE ANNUNCIA NGANNOU VS LEWIS 2

SHARE