SHARE
Milan
FOTO - Twitter ufficiale Milan

La lotta per un posto in Champions League non è mai stata combattuta come in questa stagione: le squadre ancora in corsa, infatti, sono ben 5, ma i posti disponibili sono solamente 3. Queste cinque squadre sono inoltre racchiuse in solamente 8 punti, con la Lazio che, però, ha giocato una partita in meno.

Nessuna squadra, quindi, si è già assicurata un posto nella competizione più prestigiosa d’Europa, anche se Milan e Atalanta, fra tutte, sembrano avere una marcia in più sia in termini di continuità che, soprattutto, in termini di scontri diretti, particolarmente favorevoli tanto ai rossoneri quanto agli orobici. La squadra di Pioli, nello specifico, si trova avanti nei confronti di Juventus e Napoli, mentre è il contrario per quanto riguarda Lazio e Atalanta, con cui pesa la brutta sconfitta subita nel girone d’andata.

WWE, Batista ancora critico con il creative team della federazione

Il Milan va in Champions se…le possibili combinazioni

Ciononostante, Pioli può stare relativamente “tranquillo”: in caso di vittoria nel prossimo match di campionato contro il Cagliari, i rossoneri potrebbero ufficialmente “vantarsi” di aver centrato la matematica qualificazione all’edizione 2021-2022 della Champions League, a patto che l’Atalanta non perda la sfida contro il Genoa. Una vittoria, quindi, che avrebbe un peso specifico altissimo nella stagione di un Milan che ritornerebbe nella massima competizione europea a 7 anni dall’ultimo volta, aiutando moltissimo le casse dell’ambizioso club di proprietà del fondo Elliott.

Se Ibrahimovic e compagni pareggiassero o perdessero, i discorsi si farebbero decisamente più complessi: in questo caso, infatti, il Milan sarebbe costretto a vincere l’ultima partita di campionato contro l’Atalanta, dato che in caso contrario rischierebbe di essere scavalcato dalla Juventus, dal Napoli e addirittura dalla Lazio, concludendo il suo campionato in sesta posizione. Un risultato deludentissimo, che rischierebbe di ridimensionare il progetto rossonero. L’unico risultato possibile nella sfida contro il Cagliari, quindi, è la vittoria.

UFC 262: Chandler vs Oliveira, dove vedere in tv e in streaming