SHARE
Napoli
FOTO - Twitter ufficiale SSC Napoli

La lotta per un posto in Champions League non è mai stata combattuta come in questa stagione: le squadre ancora in corsa, infatti, sono ben 5, ma i posti disponibili sono solamente 3. Queste cinque squadre sono inoltre racchiuse in solamente 8 punti, con la Lazio che, però, ha giocato una partita in meno.

Nessuna squadra, quindi, si è già assicurata un posto nella competizione più prestigiosa d’Europa, anche se Milan e Atalanta, fra tutte, sembrano avere una marcia in più sia in termini di continuità che, soprattutto, in termini di scontri diretti, particolarmente favorevoli tanto ai rossoneri quanto agli orobici. Il Napoli, invece, si trova in avanti negli scontri diretti con Lazio e Atalanta, mentre per quanti riguarda la Juventus può contare su una migliore differenza reti generale, dato che gli scontri diretti sono in perfetta parità per quanto riguarda i punti e la differenza reti.

UFC, Paulo Costa torna a lottare: ecco il suo avversario

Il Napoli va in Champions se…le possibili combinazioni

Attualmente i partenopei occupano il quarto posto in campionato con 73 punti, 1 in più rispetto alla Juventus e 2 in meno rispetto ad Atalanta e Milan: un vantaggio, quello sui bianconeri, che potrebbe rivelarsi preziosissimo per la squadra di Gattuso, che è attesa da un finale di stagione non troppo complicato. Fiorentina ed Hellas Verona, infatti, hanno già raggiunto i rispettivi obbiettivi, motivo per cui la loro motivazione non dovrebbe essere altissima: l’unica via certa per il Napoli di assicurarsi un posto nella prossima edizione della Champions League è, quindi, quella di vincere entrambe le ultime partite.

In caso contrario, infatti, dipenderebbe tutto dai risultati di Juventus e Lazio: se queste due perdessero tutte le partite che le aspettano, il Napoli potrebbe ancora occupare il quarto posto e conquistare quindi la Champions. In caso contrario, il rischio sarebbe quello di concludere il campionato in quinta o, nel remoto caso Fiorentina ed Hellas riuscissero a vincere, anche in sesta posizione.

UFC 262: Chandler vs Oliveira, dove vedere in tv e in streaming