SHARE
wwe andrade
Fonte Immagine: @BRWrestling (Twitter)

Dopo aver lasciato la WWE lo scorso marzo, frustrato da oltre cinque mesi passati senza apparire nei programmi della compagnia, Andrade è diventato uno dei free-agent più ricercati nel panorama del wrestling mondiale e il suo nome è stato ovviamente accostato anche alla grande rivale della compagnia di Stamford, la All Elite Wrestling.

Andrade-AEW, firma vicina?

Oggi questa voce torna prepotente, dato che secondo il Wrestling Observer la trattativa tra Andrade e la AEW esisterebbe e sarebbe concreta, anche se al momento non è dato sapere fino a che punto le due parti siano vicine alla firma. Quello che è certo che il wrestler messicano, figlio e nipote d’arte, presto sarà nuovamente in azione sul ring e incrocerà proprio la compagnia di Tony Khan.

WWE, The Fiend è sparito per motivi personali?

Andrade, che prossimamente sarà impegnato anche in un evento in Texas con Alberto Del Rio e nel primo PPV nella storia della neonata Federacion Wrestling – dove lotterà al fianco di alcuni ex compagni nei Los Ingobernables, la stable di cui faceva parte prima di tentare l’avventura in USA – ha infatti firmato per la Lucha Libre AAA Worldwide, una delle principali promotion di Lucha Libre di tutto il Messico.

Qui ha subito lanciato la sfida al detentore dell’AAA Mega Championship, il titolo massimo della compagnia, “scippato” ormai più di un anno fa a Rey Fenix da Kenny Omega, simbolo della All Elite Wrestling che proprio in Messico ha cominciato la sua collezione di cinture che oggi include anche l’Impact e l’AEW World Championship.

WWE WrestleMania Backlash: data, orario e come vederlo in streaming

La Lucha Libre AAA Worldwide è stata la prima compagnia a collaborare con la AEW, precedendo NJPW e Impact Wrestling, e firmando per questa promotion Andrade si è avvicinato sensibilmente alla All Elite Wrestling. Qualcosa in più lo sapremo quando Kenny Omega accetterà la sfida lanciata da El Idolo per TripleMania XXIX in programma questa estate.

SHARE