SHARE
impact wrestling under siege
Fonte Immagine: @IMPACTWRESTLING (Twitter)

Benvenuti all’Impact Wrestling Under Siege 2021 report: tutti i titoli in palio nel PPV di sabato 15 maggio della fu TNA, tutti tranne l’Impact World Championship saldamente alla vita del Belt Collector Kenny Omega. La stella della AEW sarà comunque protagonista in un 6-Men Tag Team match in coppia con i Good Brothers e affronterà Eddie Edwards e i FinJuice. Questo e molto altro in programma, che lo spettacolo abbia inizio allora!

WWE, The Fiend è sparito per motivi personali?

Impact Wrestling Under Siege 2021 report

  • Bryan Myers sconfigge Black Taurus via The Roster Cut dopo varie scorrettezze
  • Taylor Wilde & Tenille Dashwood sconfiggono Kimber Lee & Susan grazie all’intervento di Kaleb with the K di cui la Wilde non si accorge prima di chiudere
  • Ace Austin & Madman Fulton sconfiggono XXXL, Petey Williams & TJP e Rohit Raju & Shera in un Tag Team Fatal 4-Way e si guadagnano una title shot per gli Impact World Tag Team Championship

WWE, Extreme Rules 2021 potrebbe vedere il ritorno del pubblico

  • W. Morrissey domina Willie Mack e lo sconfigge facilmente, nel post match vuole infierire con una sedia ma viene fermato dall’ex Impact World Champion Rich Swann!

  • Le Fire ‘N’ Flava riconquistano i titoli di coppia femminili dopo soli 21 giorni sconfiggendo Rachael Ellering & Jordynne Grace
  • Josh Alexander batte El Phantasmo via Ankle Lock e conserva l’X-Division Championship

WWE, le reazioni del backstage alla grande vittoria di Tamina

  • Deonna Purrazzo sconfigge Havok via Fujiwara Armbar e conserva l’Impact Knockout’s Championship
  • Eddie Edwards & FinJuice battono Kenny Omega & The Good Brothers: grande match, prime crepe nell’Elite e vittoria finale con Edwards che connette il Boston Knee Party su Anderson
  • Moose sconfigge Chris Sabin, Chris Bey, Matt Cardona, Sami Callihan & Trey Miguel in un 6-Way #1 Contender’s match e si guadagna una title shot all’Impact World Championship in possesso di Kenny Omega. Nel finale i Good Brothers soffiano la vittoria a Callihan intervenendo ai suoi danni, Moose infierisce sul ginocchio di Sabin e poi lo mette KO con una Spear
SHARE