SHARE
UFC 262

Questa notte è andato in scena UFC 262, evento della promotion di Dana White che prometteva di assegnare il titolo dei pesi leggeri, reso vacante dopo il ritiro di Khabib Nurmagomedov, in un incontro tra Michael Chandler e Charles Oliveira nel main event. L’evento ovviamente non ha disatteso le aspettative: di seguito, tutti i risultati.

WWE, The Fiend è sparito per motivi personali?

UFC 262, Chandler vs Oliveira: i risultati dell’evento

L’evento è iniziato con i match pre preliminari. Nel primissimo incontro del PPV Christos Giagos ha sconfitto Sean Soriano per sottomissione, mentre nel sucecssivo Tucker Lutz ha battuto Kevin Aguila per decisione unanime. Nel primo match femminile della serata invece Priscila Cachoeira ha battuto Gina Mazany per TKO al secondo round.

Successivamente, nella card preliminare vera e propria, Jordan Wright ha battuto via TKO Jamie Pickett dopo pochi secondi del primo round. Ottima vittoria per Andrea Lee che ha battuto Antonina Shevchenko per sottomissione nel secondo round. Lando Vannata – talento enorme dal potenziale inespresso – si è invece imposto su Mike Grundy per split decision, mentre Andre Muniz ha battuto Ronaldo Souza per sottomissione.

WWE, Extreme Rules 2021 potrebbe vedere il ritorno del pubblico

La main card si è aperta con il match tra Rogerio Bontorin e Matt Schnell, con il primo che si è imposto per decisione unanime dei giudici. Nel secondo match della card principale Edson Barboza ha battuto Shane Burgos per TKO al terzo round. Altra decisione unanime nell’incontro che ha visto protagoniste Katlyn Chookagian (vincitrice) contro Viviane Araujo, poi sconfitta.

Il co-main event, che doveva segnare la rinascita di Tony Ferguson, ha invece visto prevalere Beneil Dariush per decisione unanime. Ferguson è alla terza sconfitta consecutiva ed è difficile prevedere ora cosa possa accadere per lui in UFC. Nel main event dello show, a sorpresa Charles Oliveira ha battuto l’ex Bellator Michael Chandler per KO al secondo round, laureandosi dunque per la prima volta come UFC Lightweight Champion. Probabilmente il suo primo sfidante sarà il vincente del match tra Dustin Poirier e Conor McGregor.

WWE, le reazioni del backstage alla grande vittoria di Tamina

SHARE