SHARE
Italia
FOTO - Twitter ufficiale La UEFA

In serata è arrivata la comunicazione ufficiale: Roberto Mancini ha scelto i 33 giocatori che andranno a giocare la sfida fra Italia e San Marino. Entro la mezzanotte dell’1 giugno, infine, la lista dovrà essere ridotta a 26 giocatori: questi 26 prenderanno parte agli Europei 2021, con Mancini che dovrà compiere alcune scelte decisamente difficili.

Come previsto, mancano all’appello Emerson e Jorginho, attesi con il loro Chelsea da una straordinaria finale di Champions League: la loro presenza d Euro 2021, tuttavia, è praticamente sicura, anche perché il ct azzurro difficilmente vorrà privarsi di uno dei migliori centrocampisti d’Europa. A mancare per motivi tecnici, invece, sono Romagnoli, Calabria, Soriano e Soriano: per questi ultimi due, nello specifico, si tratta di una grandissima delusione, dato che entrambi sono reduci da una stagione di alto livello. Da evidenziare anche l’assenza di Zaniolo, che non ha ancora recuperato dal gravissimo infortunio subito il 7 settembre scorso.

Per quanto riguarda i convocati, invece, ci segnalano le presenza di Biraghi e Toloi, che, però, difficilmente giocheranno davvero agli Europei. Allo stesso modo, è improbabile la presenza di Castrovilli, mentre sono in grande dubbio sia Lorenzo Pellegrini sia Marco Verratti, due pilastri del progetto tecnico di Mancini. Da evidenziare, infine, la presenza di Raspadori, alla sua prima convocazione in nazionale.

Roberto Mancini rinnova con l’Italia fino al 2026: i dettagli

Italia: i 33 convocati di Mancini

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Paris Saint Germain), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

WWE, Batista e Chris Jericho commentano un particolare match di Wrestlemania Backlash