SHARE
UFC

Beneil Dariush è stato protagonista di una vittoria molto buona contro un Tony Ferguson in fase calante a UFC 262. Dariush non ha finalizzato il suo avversario ma è stato comunque in grado di portare a termine l’incontro da vincitore con una decisione unanime, slogando anche la caviglia a El Cucuy. Nell’immediata conferenza stampa post match, Dariush ha parlato dell’incontro ma a sorpresa se l’è presa anche con Elon Musk.

WWE Wrestlemania Backlash report: i risultati del PPV

UFC, Beneil Dariush se la prende con…Elon Musk

Dariush – che aveva provocato Elon Musk ad alta voce dopo la vittoria – ha spiegato meglio in conferenza il curioso motivo del suo sbottare: “Avevo ordinato una Tesla a dicembre. Volevo prendere un’automobile sicura perché mia moglie è incinta ma sto ancora aspettando! Che succede? Elon, mi avevi detto che a marzo sarebbe arrivata! Siamo ormai quasi a giugno e io voglio la mia auto, andiamo su. Sono un suo grande fan ma questa è una mancanza di rispetto” ha spiegato il ragazzo. Su Twitter, peraltro, lo stesso Elon Musk si è poi scusato, scrivendo: “Mi spiace per il ritardo, la macchina arriverà presto!”.

John Cena vuole davvero tornare in WWE

Dariush ha ovviamente poi parlato anche dell’incontro con Tony Ferguson, vinto dopo 3 round esenuanti per il suo avversario: “La strategia dei takedown era voluta solo in parte. Dopo che ero riuscito ad andare bene con il primo mi sono sorpreso, poi però ho ricordato che ho praticato lotta libera al college. Ho visto un match recente e notavo che i takedown costanti togliono ritmo e spezzano la prestazione. Così ho preso ispirazione. I tifosi erano tutti per Tony? Quando ho davanti l’uomo che voglio affrontare, ogni rumore scompare. Non sentivo nessuno, riuscivo a sentire addirittura i miei allenatori e pure i suoi. Tutto qua. Quando lotto voglio solo battere chi ho davanti”.

WWE, Paul Heyman ricorda New Jack a Talking Smack

SHARE