SHARE
WWE RAW Adnan Virk
Fonte Immagine: @BRWrestling (Twitter)

L’episodio di RAW di lunedì 24 maggio è stato l’ultimo che ha visto al tavolo di commento Adnan Virk: il telecronista canadese di origini pakistane ha infatti lasciato la WWE nella giornata di ieri dopo un’esperienza durata appena 6 settimane e 7 episodi complessivi dello show rosso.

Adnan Virk era arrivato in WWE lo scorso 12 aprile, all’indomani delle due notti di WrestleMania 37, dopo essersi distinto in ESPN, DAZN e nel MLB Network. Il suo compito era quello di integrare il tavolo di commento di RAW, il principale show della compagnia, affiancando Byron Saxton e Corey Graves, ma fin da subito era sembrato acerbo attirandosi le critiche tanto degli spettatori quanto dello stesso Vince McMahon.

Dopo poco più di un mese Adnan Virk lascia la WWE

WWE, la sceneggiatura di RAW cambia ancora all’ultimo momento

La compagnia ha annunciato la separazione da Virk con uno scarno comunicato in cui gli ha augurato buona fortuna, parlando di una decisione arrivata reciprocamente.

WWE, Edge: annunciato il ritorno, ecco quando

Vink ha poi pubblicato un post sul proprio profilo Twitter spiegando che la scelta è stata dovuta in parte anche alla dura vita on the road richiesta dalla WWE e dalle difficoltà che avrebbe fatto vivere alla sua famiglia. Difficoltà che sarebbero aumentate con la ripresa degli eventi dal vivo in programma a luglio.

Per Dave Meltzer del prestigioso Wrestling Observer, tuttavia, la decisione sarebbe stata reciproca soltanto di facciata, mentre in realtà si parlerebbe di una vera e propria bocciatura precoce per Adnan Virk, apparso effettivamente acerbo e spaesato.

Un fallimento annunciato, dato che Virk non aveva alcuna esperienza di wrestling e si è ritrovato improvvisamente catapultato al tavolo di commento del main show della compagnia di wrestling più famosa al mondo, che seppur in crisi è seguito ogni lunedì da circa due milioni di spettatori.

WWE, le verità di Velveteen Dream sul licenziamento

Secondo Mike Johnson di PWInsider, i possibili sostituti di Virk sono Tom Phillips, che tornerebbe al posto occupato fino a WrestleMania 37, JBL e Jimmy Smith, ex commentatore di UFC e American Ninja Warrior visto al tavolo di commento di NXT TakeOver: Stand & Deliver andato in scena nella WrestleMania Week.

SHARE