SHARE
UFC
FOTO - Twitter

Da questo venerdì tornerà in onda The Ultimate Fighter. Si tratta del noto reality show della UFC in cui alcuni giovani lottatori potranno inseguire il loro sogno di un contratto con la più importante promotion di MMA al mondo. L’edizione numero 29 del programma vedrà sfidarsi il gruppo guidato dal campione dei pesi piuma Alexander Volkanovski e quello dello sfidante Bryan Ortega. Come spiegato anche da Dana White, dal programma non solo sono usciti grandi lottatori ma anche grandissimi campioni di varie categorie.

UFC, torna The Ultimate Fighter: ecco chi saranno i coach

UFC, tutti i partecipanti di The Ultimate Fighter che sono diventati campioni

Il primo lottatore a laurearsi campione in UFC dopo aver partecipato a The Ultimate Fighter è stato Matt Serra, che nell’aprile del 2007 a sorpresa ha battuto Georges St-Pierre per il titolo dei pesi welter. Successivamente è stata la volta di Forrest Griffin, che nel luglio del 2008 (dopo 3 anni e 7 combattimenti dalla finale di TUF) vinse il titolo dei pesi massimi leggeri contro Rampage Jackson.

Lo stesso Forrest Griffin venne battuto nel dicembre dello stesso anno da Rashad Evans, che divenne dunque il terzo campione tra gli ex partecipanti a The Ultimate Fighter. Il successivo campione ex TUF arrivò soltanto nel 2014, quando TJ Dillashaw sconfisse Renan Barao per vincere il titolo Bantamweight. Nel dicembre dello stesso anno fu Carla Esparza a battere Rose Namajunas nella finale di un’edizione specifica che assegnava, a fine incontro, il titolo Strawweight.

UFC, Joshua Fabia parla di un suo controverso allenamento con Diego Sanchez

Due anni dopo, nel giugno del 2016, si concretizzò invece la favola di Michael Bisping che si appropriò del titolo dei pesi medi battendo il campione Luke Rockhold. Esattamente un anno dopo, nel giugno del 2017, fu invece Robert Whittaker a laurearsi Interim Middleweight Champion battendo Yoel Romero. Nell’ottobre dello stesso anno ci fu un altro campione ad Interim arrivato dallo show. Parliamo di Tony Ferguson, che sconfisse Kevin Lee e vinse il titolo “temporaneo” dei pesi leggeri.

Il mese successivo ci fu la rivincita di Rose Namajunas: la lituana sconfisse la campionessa Joanna Jedrzejczyk e si aggidicò lo UFC Strawweight Championship. In un 2017 pieno di nomi nuovi, nella finale dell’edizione numero 26 di TUF, a dicembre Nicco Montano sconfisse Roxanne Modafferi per vincere il titolo dei pesi mosca. Infine, nel marzo del 2019, l’attuale numero 2 del Ranking UFC Pound for Pound Kamaru Usman vinse il titolo dei pesi welter contro Tyron Woodley. Una cintura che detiene ancora oggi.

WWE, le verità di Velveteen Dream sul licenziamento

SHARE