SHARE
Marvin Vettori
FOTO - UFC

Intervistato da The OG Talk Podcast, il fighter italiano Marvin Vettori ha parlato del suo prossimo importantissimo incontro. Vettori infatti sfiderà per la seconda volta in carriera Israel Adesanya, stavolta però per il titolo dei pesi medi della UFC. Vettori sarebbe il primo italiano, in caso di vittoria, ad aggiucarsi una cintura in UFC. Nel corso della sua chiacchierata Marvin Vettori è apparso molto spavaldo e sicuro di sé, dando quasi per scontato che diventerà il prossimo campione Middleweight della promotion.

AEW, Chris Jericho racconta un curioso aneddoto di un vecchio tour WWE

UFC, Marvin Vettori spavaldo in vista del match contro Adesanya

“Dopo il match contro Adesanya farò ciò che avevo promesso nel mio primo anno di allenamenti, cioè avevo detto che sarei diventato il primo campione UFC italiano. E finalmente, 11 anni dopo, lo diventerò davvero. E’ pazzesco e questa sarà ovviamente soltanto il primo step. In seguito mi porrò dei nuovi obiettivi. Come per esempio battere tutti i Top 5 e anche i lottatori che in generale non ho ancora sconfitto. Non sarò di certo un campione difficile da accontentare per quanto riguarda gli avversari proposti”, queste le parole del fighter di Mezzocorona.

UFC, Joshua Fabia parla di un suo controverso allenamento con Diego Sanchez

Vettori viene da una intrigante streak di 5 vittorie di fila. La sua ultima sconfitta, ironia della sorte, risale proprio al match contro Israel Adesanya, che Vettori perse per split decision. L’incontro tra i due si terrà a UFC 263 e sarà il main event dello show, che vedrà anche il ritorno nell’ottagono di Nate Diaz.

Marvin Vettori aspetta dunque di diventare, se possibile, il primo italiano a portare in vita una cintura UFC. Una missione che, se compiuta, lo proietterebbe di diritto nell’Olimpo dello sport.

UFC, Michael Bisping parla del suo rapporto con Marvin Vettori