SHARE
Khabib Nurmagomedov
FOTO - Twitter Khabib Nurmagomedov

Settimane fa il lottatore UFC Khamzat Chimaev aveva provocato apertamente l’ex campione dei pesi leggeri e lottatore imbattuto Khabin Nurmagomedov nei commenti di una diretta del presidente della Cecenia. Parole di sfida a cui Khabib ha voluto rispondere in un incontro con la stampa.

WWE, si è già conclusa l’avventura di Adnan Virk al commento di RAW

Khabib Nurmagomedov risponde alle parole di Chimaev

La reazione di Khabib è stata in verità piuttosto pacata: “Non c’è stata delusione quando ho visto quello che aveva scritto. Non l’ho mai visto, abbiamo solo parlato al telefono. La delusione in questi casi può sorgere quando ti aspetti qualcosa di particolare da una persona ma non mi sono mai aspettato nulla da lui. Può fare ciò che vuole: se ha voglia di scrivere quelle cose, lo faccia pure. Bisognerebbe chiedere a lui perché le ha scritte” ha spiegato l’ex dominatore della divisione Lightweight UFC.

A Khabib è stato anche chiesto, qualora incontrasse Chimaev, se gli andrebbe a parlare di questa cosa: “Non credo che lo farò…Dovrei farlo? Artem Lobov era nella medesima situazione e non credo si possano paragonare le parole di Chimaev a quelle di Lobov. Quando qualcuno dice che sei un senza palle è importante capire come quelle parole vengono percepite. Non importa chi lo dice ma la situazione va chiarita. Ovviamente, se uno dice che ti batterà e ti farà a pezzi non c’è motivo per cercare un confronto. Se lui sente il bisogno di confrontarsi, può venire da me. Ma quando qualcuno ti insulta, invece devi cercare il confronto. Io almeno sono stato educato così” ha infine concluso Nurmagomedov.

WWE, sempre più improbabile il ritorno di Ronda Rousey

Khabib si è ormai ritirato da mesi dalla UFC. Lo stesso Chimaev si era ritirato per alcuni problemi di salute, salvo poi annunciare il ritorno più carico di prima.

AEW, Lio Rush debutta a Double or Nothing