SHARE
Raw report

Come annunciato nella preview, il RAW report di questa settimana promette di alzare un po’ i ritmi del main show WWE con una puntata che prevede la visita di Shayna Baszler all’Alexa’s Playground, una Tag Team Battle Royale per determinare i nuovi sfidanti ai titoli di AJ Styles & Omos e la firma del contratto tra Bobby Lashley e Drew McIntyre per Hell in a Cell!

WWE RAW, grande esordio al tavolo di commento per Jimmy Smith

WWE RAW report 07/06/2021

  • I Viking Raiders vincono la #1 Contender Tag Team Battle Royale eliminando per ultimo Randy Orton e saranno i prossimi sfidanti ai titoli di coppia di RAW detenuti da AJ Styles & Omos
  • Jaxson Ryker affronta Elias che però si fa contare fuori di proposito per evitare il confronto con l’ex partner
  • Firma del contratto per Hell in a Cell tra Bobby Lashley e Drew McIntyre: il WWE Championship sarà in palio nel match da cui il PPV trae il nome

Aleister Black spiega le idee di storyline bocciate dalla WWE

  • Doppio conto di 10 tra Ricochet e Humberto Carrillo, il match si conclude in parità e Sheamus se la ride
  • Jeff Hardy sconfigge Cedric Alexander via Swanton Bomb
  • Nikki Cross & Asuka sconfiggono Charlotte Flair & Rhea Ripley in un incontro sancito a inizio serata a causa dei dissidi tra le due avversarie

WWE, Braun Strowman non serviva più?

  • Mansoor sconfigge Drew Gulak
  • Kofi Kingston supera con la Trouble in Paradise Riddle
  • Confronto sul ring tra Shayna Baszler e Alexa Bliss, che chiede all’ex lottatrice MMA di chiedere scusa alla sua bambola. Dopo essersi rifiutata la Baszler viene circondata da improvvise esplosioni e fiammate, fugge negli spogliatoi evitando le impalcature che crollano ma anche qui viene tormentata dalla bambola Lily. Il nostro RAW report e la puntata si concludono così

WWE, sempre più improbabile il ritorno di Ronda Rousey

SHARE