SHARE
wwe Triple h
Fonte Immagine: @SLawson1417 (Twitter)

In virtù dell’avvento di NXT Takeover In Your House, Triple H ha partecipato a una Preview Press Conference per parlare dell’evento e di altri temi. Anche il nostro sito ha potuto partecipare all’evento, registrando le parole dell’ex WWE Champion e ora apprezzato dirigente dell’azienda.

WWE, Triple H parla di NXT Takeover In Your House e delle lottatrici della federazione

UFC 263, la conferenza stampa di Marvin Vettori

“NXT Takeover In Your House quest’anno sarà molto più divertente ma anche più retrò rispetto alla scorsa edizione, credo che faremo divertire molte persone garantendo grande azione a tutti. La card è molto spettacolare. Abbiamo per esempio Mercedes Martinez, oppure uno dei match a più guardo con più attenzione, cioè il Ladder match per il Million Dollar Championship tra Cameron Grimes ed L.A. Knight. Quest’ultimo non è solo un grande lottatore ma pure un grande performer. Lo stesso Grimes ha migliorato molto il suo personaggio. Abbiamo coinvolto Ted Di Biase in questo e siamo molto contenti. Anche il Six Men Tag match sarà molto interessante.

“Amo molto l’equilibrio che abbiamo creato per questo evento. Penso che ci siano opportunità per fare molto a questo punto. MSK? Hanno rinfrescato moltissimo la categoria dei team a NXT. A chi potrei compararli? Non amo molto comparare persone ad altre persone, voglio solo che siano loro stessi e che facciano le cose che vogliono fare. Ho sempre detto che non vanno emulati i personaggi del passaggio. O meglio, tutti noi l’abbiamo fatto, intendo cercare prendere pezzi di qualcos’altro. Ma bisogna farlo per renderli nostri, non per copiarli”.

UFC 263, la conferenza stampa di Israel Adesanya

“Karrion Cross ha criticità nel suo personaggio? Se ci sono cerchiamo sempre di risolverle, per chiunque. Su internet ormai si leggono tante cose…Tutti quanti mettono cose diverse sul tavolo.  A volte sono reali criticità, altre volte sono cose meno importanti. Qualcuno ha contestato l’interazione tra Cross e Cole, entrambi hanno passato la linea. Eravamo ok con le cose che si sono detti ma ovviamente tutto dev’essere bilanciato. Se devi stare in questo business devi farti la pelle dura.

Se si vuole lottare con le donne più forti nel mondo del wrestling bisogna venire in WWE. Possibilmente cercheremo di fare un altro evento dedicato unicamente alle donne ma per adesso non è il momento adatto. In mia opinione le migliori performer donne del wrestling sono in WWE”.

UFC 263, dove vedere in tv e in streaming

SHARE