Home Altri Sport Impact Wrestling Against All Odds report 12/06/2021

Impact Wrestling Against All Odds report 12/06/2021

Agains All Odds report 2021
Fonte Immagine: @PhenomenalOmega (Twitter)

Ormai da mesi Kenny Omega si è impossessato dell’Impact World Championship, che fa parte della sua collezione di cinture e che non intende restituire alla fu TNA. Il Belt Collector sarà riuscito a resistere anche all’assalto di Moose? Lo scopriremo in questo Against All Odds report!

Impact Wrestling Against All Odds report

  • Sami Callihan & Tommy Dreamer battono i Good Brothers in uno Street Fight: Callihan stende Gallows & Anderson con una mazza da baseball
  • Joe Doering sconfigge Satoshi Kojima via Spinning Powerbomb
  • Nonostante sia un match senza squalifiche, il Fatal 5-Way tra Ace Austin, Chris Bey, Rohit Raju, Trey Miguel e Petey Williams valido per il #1 contender all’X-Division Championship finisce in No Contest dopo l’intervento di Madman Fulton

SummerSlam, la WWE vuole John Cena VS Roman Reigns nel Main Event

  • W. Morrissey supera Rich Swann con una serie di devastanti Powerbomb
  • Tenille Dashwood batte Jordynne Grace via Roll-Up
  • Le Fire ‘n’ Flava superano Susan & Kimber Lee e conservano gli Impact Knockouts Tag Team Championship

Bret Hart svela qual è stato il suo migliore avversario

  • Deaner & Rhyno dei Violent By Desing sconfiggono Crazy Steve & Black Taurus e difendono gli Impact World Tag Team Championship grazie all’intervento di Eric Young che distrae l’arbitro
  • Un video ci ricorda il prossimo esordio di Steve Maclin, l’ex membro dei Forgotten Sons in WWE Steve Cutler
  • Deonna Purrazzo conserva l’Impact Knockout Championship sconfiggendo Rosemary

WWE NXT TakeOver: In Your House 2021, la card definitiva

  • Kenny Omega supera Moose con l’aiuto determinante degli Young Bucks, che intervengono con l’arbitro a terra: Superkick Party, BTE Trigger, Assisted One Winged Angel e Omega conserva nella sua collezione di cinture le due di Impact Wrestling
  • Sami Callihan si palesa sulla scena e colpisce i tre membri dell’Elite prima di essere licenziato in diretta da Don Callis. Senza alcun cambio di titolo e su questo discutibile finale si conclude il nostro Against All Odds report
Previous articleUFC 263, i risultati dell’evento: Vettori fallisce l’assalto al titolo
Next articleUFC 263, le parole di Israel Adesanya dopo il match con Vettori