Home MMA UFC 263, Dana White su Adesanya, il futuro di Maia e altro

UFC 263, Dana White su Adesanya, il futuro di Maia e altro

Dana White

Intervenuto nella conferenza stampa post UFC 263, Dana White – oltre a comunicare i vari premi e bonus dell’evento – ha ovviamente commentato le cose più importanti del PPV appena terminato. Il presidente della UFC ha parlato, tra le altre cose, della prestazione di Adesanya contro Vettori e del ritorno poco fortunato del veterano Demian Maia.

UFC 263, tutti i risultati dell’evento

UFC 263, Dana White su Adesanya, il futuro di Maia e altro

“Craig? Incredibile a dirsi (e io ancora non ci credo) ma il braccio di Hill non era rotto, solo dislocato. La sua è stata una grande prestazione. Adesanya? Vettori è un ragazzo molto tosto e costante nell’ottagono ma semplicemente era impegnato contro un atleta superiore questa sera. Ha una capacità di difesa incredibile in ogni situazione, sembra che migliori ogni volta. E’ stato un combattimento molto duro. La cosa che amo di lui è che, 2 giorni prima di questo match, già pensava a voler combattere a ottobre. E’ davvero un campione badass! Il suo prossimo avversario sarà Whittaker? Sì, lo faremo il prima possibile” ha spiegato

UFC 263, le parole di Israel Adesanya dopo il match con Vettori

White, come detto, ha parlato anche del match di Demian Maia, sconfitto da Belal Muhammad per decisione unanime. Secondo il presidente della UFC, questo è stato l’ultimo incontro di Demian Maia non solo in UFC ma anche nelle MMA. White ha infatti spiegato come, a 44 anni, probabilmente il tempo di Maia nelle arti marziali miste sia terminato, nonostante una grande carriera alle spalle.

Infine, Dana White ha commentato anche il match tra Edwards e Nate Diaz, spiegando che non riesce a capire come, alla sua età, Diaz riesca a gestire tutte le punizioni corporali che arrivano nell’ottagono, ammettendo inoltre che non sa cosa sarà del futuro in ottagono del minore dei fratelli Diaz. Inoltre, White ha anche chiarito come nonostante la vittoria Edwards non andrà per il titolo dei pesi welter: sarà infatti Covington a sfidare nuovamente Usman.

UFC 263, le impressioni di Marvin Vettori dopo la sconfitta

Previous articleUFC 263, Marvin Vettori si esprime dopo la sconfitta titolata
Next articleWWE NXT TakeOver In Your House 2021 report
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.