Home Altri Sport AEW-Aleister Black, contatti sempre più ravvicinati

AEW-Aleister Black, contatti sempre più ravvicinati

Aleister Black Malakai Black
Fonte Immagine: @_iBenevides_ (Twitter)

Aleister Black viene considerato da molti fan di wrestling uno dei più grandi sprechi della WWE negli ultimi anni: apprezzato durante il suo stint a NXT per il suo personaggio e per le indubbie capacità sul ring, il wrestler olandese è stato del tutto ignorato da un booking team miope una volta arrivato nel main roster.

Impegnato in una serie di faide di secondo livello e che non hanno portato mai a niente, turnato heel senza un motivo e senza che la mossa avesse alcuna continuità, umiliato con una serie di sconfitte prima di sparire dalle scene per mesi, Black sembrava pronto a tornare poche settimane fa per prendersi finalmente quello che era suo.

WWE, Kevin Owens annuncia che si prenderà una pausa

Aleister Black-WWE, è stallo: la AEW lo aspetta

Era il periodo in cui gli show WWE venivano infarciti dei suoi oscuri promo, in cui parlava di un presunto “Dark Father” che lo aveva sempre guidato e che anche stavolta non si sarebbe tirato indietro per permettergli di arrivare al top della compagnia. Una storyline affascinante, culminata nell’improvviso ritorno a SmackDown durante un Fatal 4-Way valido per il titolo Intercontinentale.

Steso Big E con una Black Mass mentre l’ex membro del New Day si apprestava a vincere, Aleister Black è stato incredibilmente licenziato pochi giorni più tardi nella terza ondata di licenziamenti della WWE del 2021. Una mossa inspiegabile di cui la compagnia sembrava essersi pentita quasi subito, così come i fan a cui il wrestler olandese aveva illustrato sui social le sue idee di storyline ovviamente bocciate dal creative team.

Matt Cardona ha parole al miele per la AEW

Nonostante la WWE possa vantare il diritto esclusivo di trattare con lui fino ad agosto, la sensazione è che Black non tornerà sui propri passi e anzi tratterà un approdo nella compagnia rivale, la AEW. Questo almeno secondo il Wrestling Observer.

“Avrebbero voluto fare come con Drake Maverick, riprenderlo per meno soldi. Ma è difficile che torni indietro, abbiamo sentito che in AEW lo aspettano anche se al momento non possono trattare con lui. La WWE ha l’esclusiva, ufficialmente, ma l’ultima parola spetterà comunque a lui. E potrebbe non accettare.”

WWE Hell in a Cell 2021: i risultati dell’evento

I tempi sono maturi perché Aleister Black (Tommy End, Tom Budgen) diventi un nuovo membro della grande famiglia All Elite?

Previous articleWWE, Kevin Owens annuncia che si prenderà una pausa
Next articleWWE RAW report 21/06/2021