SHARE
AEW Matt Hardy
Fonte immagine: @ewrestlingnews (Twitter)

Matt Hardy è arrivato in AEW nel 2020, uno dei primi grandi nomi a raggiungere la compagnia di Tony Khan dalla WWE. Nonostante il suo personaggio “broken” non abbia funzionato, anche a causa dell’assenza di pubblico a causa del COVID-19, il wrestler di Cameron è riuscito a riciclarsi con una svolta heel e un nuovo personaggio.

AEW, Matt Hardy vorrebbe chiudere la carriera in coppia con il fratello Jeff

Parliamo naturalmente di “Big Money” Matt Hardy, leader dell’Hardy Family Office che al momento comprende i Private Party, Butcher & The Blade e The Bunny e che ultimamente ha preso di mira Christian Cage, altro ex WWE molto rinomato con cui Hardy è pronto a duellare.

Il nuovo personaggio di Nikki Cross divide il WWE Universe

Nella giornata di ieri il wrestler ha deliziato i suoi numerosi fan con uno streaming – in onda prima su Twitch e poi ricaricato sul suo canale YouTube – di “Ask Me Anything”, in cui cioè avrebbe risposto a qualsiasi domanda gli utenti gli avrebbero rivolto per poco più di un’ora.

Una di queste ha riguardato la fine della sua carriera e come se la immagina. A 46 anni Matt Hardy ha le idee molto chiare su come vorrebbe concludere il suo lungo viaggio nel mondo del wrestling: esattamente com’è cominciato, al fianco del fratello Jeff.

WWE, che fine ha fatto Damian Priest?

“Mi piacerebbe chiudere collaborando con mio fratello come Hardy Boys. Noi due nella vita reale, che facciamo le nostre cose. Uscire nel modo in cui siamo entrati sarebbe fantastico. Mi piacerebbe che Jeff venisse in AEW, una vera faida con gli Young Bucks sarebbe fantastica.”

Il 43enne Jeff Hardy è al momento sotto contratto con la WWE, che però non lo ha utilizzato per mesi e anzi gli ha permesso di tornare solo recentemente in due brevi match – uno perso e uno vinto – sostenuti nella stessa serata contro John Morrison e Cedric Alexander.

SHARE