Home Altri Sport AEW, Kenny Omega ha superato gli infortuni

AEW, Kenny Omega ha superato gli infortuni

aew kenny omega
Fonte Immagine: @TheBalorClubGuy (Twitter)

Poche settimane fa erano diventate di dominio pubblico le precarie condizioni di salute in cui si trovava costretto a lottare Kenny Omega, stella della AEW e detentore anche dei titoli più importanti di Impact Wrestling e Lucha Libre AAA Worldwide.

Il wrestler canadese aveva rimediato l’ultimo infortunio nel main event di Double or Nothing 2021, quando per avere la meglio nel Triple Threat che coinvolgeva anche Pac e Orange Cassidy e valido per l’AEW World Championship, si era infortunato maneggiando questa cintura come oggetto contundente.

AEW, Andrade El Idolo svela quale sarebbe stato il suo dream match in WWE

AEW, Kenny Omega sta meglio e si prepara a un’estate super impegnata

Un taglio alla mano che aveva necessitato di ben 7 punti e che era arrivato dopo un virus intestinale, problemi alle ginocchia e al coccige e persino un’ernia. Acciacchi con cui Kenny Omega si era trovato costretto a convivere, impossibilitato a fermarsi nella sua corsa come collezionista di cinture in tutto il mondo.

Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, comunque, oggi la situazione sarebbe decisamente migliore: the Best Bout Machine, complice anche un periodo di relativo riposo in cui ha preso parte solo ad alcuni tag team match, ha superato gli infortuni. La dimostrazione? Il match recentemente vinto contro Jungle Boy, lungo e spettacolare, in cui il canadese ha difeso per l’ennesima volta il titolo AEW.

AEW Dynamite, a show concluso Eddie Kingston attacca la WWE

Un recupero fondamentale in vista di un mese che si preannuncia estremamente impegnativo per Omega, che il prossimo 17 luglio difenderà l’Impact World Championship a Slammiversary contro Sami Callihan e poi, il 14 agosto, se la vedrà a TripleMania XXIX con Andrade El Idolo, deciso a prendersi il suo AAA Mega Championship.

In tutto questo, nel corso dell’ultima puntata di Dynamite, Kenny Omega è stato coinvolto in quello che potrebbe essere l’inizio di un feud con l’ex amico Hangman Page, primo nel ranking AEW e spalleggiato dal Dark Order. Un’agenda estremamente ricca di impegni, dunque, che per fortuna il Belt Collector potrà affrontare dopo essersi finalmente ripreso al 100%.

Previous articleAEW, Andrade El Idolo svela quale sarebbe stato il suo dream match in WWE
Next articleGli ex WWE Bollywood Boyz ringraziano Randy Orton