SHARE
daniel bryan danielson
Fonte Immagine: @SeanRossSapp (Twitter)

Daniel Bryan è sicuramente il nome più caldo tra i free agent attualmente in circolazione, un wrestler amato e conosciuto in tutto il mondo che certo potrebbe spostare di molto gli equilibri a maggior ragione con l’ormai imminente ritorno del pubblico live agli show di wrestling.

WWE o AEW? Daniel Bryan resta in stallo

WWE e AEW sono consapevoli dell’importanza di un wrestler del genere e senza dubbio pronte a fare carte false per convincerlo a firmare, e nelle ultime settimane la compagnia di Stamford è sembrata in vantaggio.

WWE SmackDown, due grandi match per il ritorno del pubblico

Oltre a vantare un rapporto privilegiato con Daniel Bryan, infatti, la WWE ha ripreso a menzionare il suo nome nel corso del feud attualmente in corso tra Edge e Roman Reigns, che con l’American Dragon hanno condiviso il main event di WrestleMania 37 in un match che ha visto il Tribal Chief confermarsi Universal Champion.

Proprio a causa della presenza di Bryan, Edge è tornato reclamando il match uno contro uno che riteneva di essersi guadagnato vincendo la Royal Rumble 2021: naturale citare anche il leader dello Yes! Movement, sbagliato invece associare questa cosa a un imminente – o certo – ritorno.

WWE, l’ex Alberto Del Rio in cerca dell’ultima chance

Ad affermarlo è Dave Meltzer del Wrestling Observer, voce senz’altro autorevole tra gli insider USA: al momento Daniel Bryan resta uno “svincolato di lusso” e non ha ancora preso una decisione sul proprio futuro, anche se è opinione diffusa che la WWE resti in vantaggio sulla AEW nel momento in cui deciderà di tornare a calcare i ring.

Il fatto che il suo nome sia tornato ad essere menzionato negli show WWE sarebbe dunque dovuto soltanto al fatto che non può non far parte del feud che coinvolge Edge e Roman Reigns, che invece si troveranno uno di fronte all’altro tra una settimana a Money in the Bank.

SHARE