SHARE
Impact Wrestling Slammiversary 2021
Fonte Immagine: @HeelBalor (Twitter)

Sami Callihan ha giurato di strappare il titolo dal Belt Collector AEW Kenny Omega, che ormai da troppo tempo detiene anche l’Impact World Championship. Sarà riuscito nell’impresa? Scopriamolo nel nostro Slammiversary 2021 report, il resoconto dell’importante PPV made in Impact Wrestling che vedeva anche tutte le altre cinture della compagnia in palio e una moltitudine di debutti in attesa in una serata assolutamente da non perdere!

Kelsey Heather nella storia: nella stessa notte appare in AEW e WWE!

Impact Wrestling Slammiversary 2021 report 17/07/2021

  • Josh Alexander vince l’Ultimate X Match superando Ace Austin, Chris Bey, Petey Williams, Rohit Raju e Trey Miguel e si conferma X-Division Champion

  • Matt Cardona e la debuttante Chelsea Green, sua mistery partner, sconfiggono Brian Myers e Tenille Dashwood in un mixed tag team match

  • W. Morrissey sconfigge Eddie Edwards colpendolo con la catena non visto dall’arbitro e poi connettendo la Powerbomb

WWE SmackDown, nel post show torna in azione un ex membro della Retribution

  • Un breve video annuncia l’arrivo a Impact Wrestling dell’ex WWE Aiden English
  • Chris Sabin supera Moose via Roll-Up
  • The Good Brothers vincono un 4-Way match superando Violent By Design, Rich Swann & Willie Mack, Fallah Bahh & No Way Jose conquistando gli Impact World Tag Team Championship

Wrestling gratis, 4 promotion da seguire su YouTube

  • Deonna Purrazzo conserva l’Impact Knockouts Championship sconfiggendo Thunder Rosa. Nel post match la campionessa si confronta con la rientrante Mickie James, che infine reagisce alle sue provocazioni e la mette KO

  • Kenny Omega supera Sami Callihan in un violentissimo No Disqualification match chiudendo con la One Winged Angel sulle puntine e si conferma Impact World Champion

  • Lo show si è concluso…MA ATTENZIONE! Si spengono le luce, e quando si riaccendono sullo stage APPARE JAY WHITE! Il NEVER Openweight Champion della New Japan Pro Wrestling e attuale leader del Bullet Club raggiunge sul ring il vecchio rivale Kenny Omega e i Good Brothers…e le telecamere si spengono decretando la fine di questo fantastico PPV
SHARE