SHARE
Bobby Lashley
FOTO - WWE

Bobby Lashley è tornato. Il “vero” Bobby Lashley, l’All Mighty Champion, il wrestler affamato di vittorie che conquistato il WWE Championship dopo averlo inseguito per tutta la carriera sembrava aver perso la sua forza tra donne e champagne.

La sconfitta con Xavier Woods nell’ultima puntata di RAW precedente Money in the Bank ha cambiato il campione, che ha distrutto la scenografia da festa che MVP aveva preparato per lui per consolarlo e in quanto CEO dell’Hurt Business ha ordinato di tornare immediatamente a occuparsi di affari. Di fare le cose sul serio.

WWE, John Cena aprirà la puntata di stasera di RAW

WWE, Bobby Lashley distrugge Kingston e chiede: “Chi è il prossimo?”

In questo senso la vittoria ai danni di Kofi Kingston a Money in the Bank è stata un messaggio forte e chiaro a tutta la WWE. Bobby Lashley ha dominato l’incontro dall’inizio alla fine, infierendo sul malcapitato avversario che mai è sembrato capace di reagire ed è infine stato annichilito da due Hurt Lock, la seconda decisiva, con un devastante intermezzo di ben tre Dominator consecutive.

A fine incontro l’All Mighty Champion ha negato che le provocazioni di Kingston lo abbiano portato a riconsiderare il suo comportamento superficiale negli ultimi mesi.

WWE SmackDown, nel post show torna in azione un ex membro della Retribution

“Non è stato lui. È che, semplicemente, sono tornato al lavoro, a occuparmi di affari. Questo significa – ha continuato rivolgendosi a MVP – che sono pronto ad abbattere tutti gli avversari che mi dirai di abbattere. Mettili in fila, P.”

MVP ha rincarato la dose: “Il campione ha parlato. Normalmente avrei tante cose da dire, ma tutto quello che c’è da dire è stato detto stasera con il corpo esanime di Kofi Kingston che dev’essere ancora là da qualche parte. Siamo tornati al lavoro.”

Nei piani della WWE Aleister Black avrebbe dovuto sconfiggere Brock Lesnar

Dream match in arrivo a SummerSlam 2021

Un successivo post di Lashley su Twitter ha però scatenato la curiosità dei fan. La sua foto è stata infatti accompagnata da una caption che ricordava la mitica catchphrase di Goldberg: “Who’s Next?”

Secondo molti insider la WWE starebbe costruendo una super card per SummerSlam 2021, in programma il prossimo 21 agosto con il pubblico live presente all’Allegiant Stadium di Las Vegas: la compagnia vuole onorare uno dei suoi “Big Four” con grandissimi match, e oltre a dare il via alla rivalità tra John Cena e Roman Reigns sembrerebbe intenzionata davvero a contrapporre Bobby Lashley a Goldberg in un vero e proprio dream match.