SHARE
AEW Evil Uno Bray Wyatt
Fonte Immagine: @JFergusonAU (Twitter)

Dopo 12 anni, tre titoli mondiali e la creazione di due personaggi estremamente riusciti frustrati dal creative team, Bray Wyatt ha lasciato la WWE. O meglio, la compagnia di Stamford lo ha licenziato spiegando il tutto con dei tagli al personale che non sembravano così necessari almeno a sentire le ultime dichiarazioni sulle entrate record del secondo trimestre 2021.

Bray Wyatt è la più grande occasione sprecata dalla WWE negli ultimi anni

La notizia positiva, per i fan del fu leader della Wyatt Family, è che il wrestler non starebbe attraversando nessun momento negativo dal punto di vista atletico o mentale: si preparava anzi all’atteso ritorno sul ring che sarebbe avvenuto ad agosto. Questo significa anche che tra 90 giorni, quando sarà scaduta la clausola di non competitività della WWE, sarà libero di tornare in azione.

Bray Wyatt in AEW? Evil Uno lo chiama nel Dark Order

24 ore più tardi andrà in scena, alla Chaifetz Arena di St. Louis, Missouri, la terza edizione del PPV AEW Full Gear. Ed è proprio su questo appuntamento che i fan di Bray Wyatt si sono concentrati adesso, sperando di vedere tornare il loro beniamino in una compagnia che sappia valorizzarne il notevole lato creativo.

Bray Wyatt non ha chiesto il rilascio: la WWE lo ha licenziato

A rincarare la dose sui social ci ha pensato fin da subito Evil Uno, apparentemente tornato ad essere il leader del Dark Order dopo la prematura scomparsa di Brodie Lee. Un evento tragico che ha cambiato il mondo del wrestling, che ha sconvolto Wyatt e spinto la stable a un turn face necessario e inevitabile ma che in un certo senso l’ha frenata.

Evil Uno in un certo senso ha letteralmente chiamato Bray Wyatt in AEW con due tweet. Nel primo ripeteva il mantra “Rilasciato. Dovrebbe unirsi al Dark Order. Ripeti”, nel secondo ricordava che al momento ricopriva il ruolo di leader “non ufficiale” della fazione al momento impegnata in una rivalità con la Super Elite.

Perché Vince McMahon non teme la AEW ma dovrebbe farlo

È presto per dire se Bray Wyatt si unirà davvero alla AEW, se lo farà a Full Gear e se lo farà come nuovo leader del Dark Order. Ma certo è che l’idea sta stuzzicando non poco la fantasia dei fan.

SHARE