SHARE
AEW Dynamite Homecoming Preview
Fonte Immagine: @AEW (Twitter)

AEW Dynamite Homecoming andrà in scena stanotte al Daily’s Place di Jacksonville, Florida, e si prepara a segnare un altro colpo a favore della All Elite Wrestling nella guerra ormai dichiarata – nonostante le smentite da entrambe le parti – con la WWE per il predominio nel pubblico USA.

Archiviate le due notti di Fyter Fest e Fight For The Fallen, tris di puntate speciali con cui la AEW ha voluto salutare il ritorno del pubblico live – messo a rischio dal rialzo dei contagi a causa della variante Delta – ecco allora Dynamite Homecoming, episodio in cui assisteremo all’esordio sul ring della compagnia di Tony Khan di Malakai Black, conosciuto in WWE come Aleister Black e ansioso di far vedere tutto quello di cui è capace.

AEW, Chris Jericho risponde a Vince McMahon sulla rivalità con la WWE

AEW Dynamite Homecoming, ecco i match annunciati

Suo avversario sarà Cody Rhodes, preso di mira fin dalla prima apparizione a sorpresa – a causa di un errore sul contratto WWE – e messo KO dalla Black Mass insieme a Arn Anderson. Si tratta di un match enormemente atteso dai fan e che da solo potrebbe valere lo show, ma di certo non dell’unico motivo di interesse legato all’episodio.

A AEW Dynamite Homecoming assisteremo infatti anche a un match titolato, con Miro che difenderà il TNT Championship contro Lee Johnson, e a un incontro che stabilirà la prossima #1 Contender al titolo femminile di Britt Baker: The Bunny se la vedrà con Leyla Hirsch.

AEW, Evil Uno chiama Bray Wyatt: “Unisciti al Dark Order”

Sicuramente interessanti saranno anche le sfide che vedranno contrapposti Christian Cage & Jungle Boy VS Matt Hardy & The Blade e Jon Moxley, Eddie Kingston & Darby Allin che se la vedranno con i 2.0 e Daniel Garcia.

Il piatto forte della serata, insieme a Malacai Black VS Cody Rhodes, sarà però rappresentato dal 3° Labour of Jericho, il terzo dei cinque “livelli” che Chris Jericho dovrà superare per sfidare MJF: il Demo-God affronterà Juventud Guerrera, leggenda della lucha libre messicana e vecchio avversario ai tempi della WCW, e dovrà vincere utilizzando una manovra aerea, specialità dell’avversario.

Tanta carne al fuoco, dunque, per una puntata da non perdere.

SHARE