SHARE
WWE SmackDown Toni Storm
Fonte Immagine: @BodieIsRyan (Twitter)

Circa un mese fa Toni Storm veniva annunciata come prossima al debutto a SmackDown, lo show del venerdì sera della WWE. Un video anticipava l’esordio della wrestler australiana, emersa tra NXT UK e NXT e già protagonista di due dark match contro Tegan Nox e Shotzi Blackheart che nello stesso episodio avevano esordito come tag team.

WWE, i licenziamenti potrebbero essere costanti nel 2021

WWE, dove è finita dopo l’esordio Toni Storm?

Ma mentre Nox & Shotzi hanno continuato a lottare anche nelle settimane successive, Toni Storm si è fermata al match di debutto vinto in poco più di due minuti contro Zelina Vega andato in scena nell’episodio del 23 luglio. Da allora la lottatrice è letteralmente scomparsa, saltando i successivi due show senza alcun motivo.

A chiedersi che fine abbia fatto un talento di soli 25 anni che tanto potrebbe dare all’asfittica divisione femminile di SmackDown è il sito CageSideSeats, che sottolinea l’assenza “ingiustificata” della Storm dagli show e il fatto che contemporaneamente Zelina Vega, da lei facilmente sconfitta, sia stata addirittura coinvolta nella faida per il titolo femminile.

WWE, Dolph Ziggler definisce “patetici” i fan di Goldberg

L’ex assistente di Andrade infatti ha tentato di inserirsi senza successo nella rivalità tra la campionessa Bianca Belair e la rientrante Sasha Banks, arrivando addirittura nel corso dell’ultimo episodio a ottenere un “Championship Contenders match” con la EST che se vinto le avrebbe concesso un’opportunità titolata.

Certo la Vega ha perso l’incontro, come tutti quelli che l’hanno vista protagonista da quando è rientrata in WWE, ma almeno è apparsa in televisione. Un trattamento molto differente da quello che la compagnia ha riservato a Toni Storm, che al momento galleggia in un limbo.

Adam Cole tratta con la WWE, ma c’è anche l’offerta della AEW

L’australiana poteva essere la nuova sfidante per la Belair, e pare che il piano della WWE fosse questo prima dell’improvviso rientro di Sasha Banks. Anche per questo il booking su di lei sarebbe stato sospeso fino al post SummerSlam, ma la domanda è: perché a questo punto il suo esordio non è stato rimandato al post-PPV?

SHARE