SHARE
AEW AAA TripleMania 29 Kenny Omega Andrade El Idolo
Fonte Immagine: @MeninoTanaka (Twitter)

Quattro stelle della AEW saranno tra i nomi di punta della card di TripleMania 29, l’evento di punta della nota promotion messicana Triple A Lucha Libre Worldwide in programma questo sabato all’Arena Ciudad de México di Città del Messico. Di queste, due lotteranno nel main event con in palio il titolo più importante della federazione, l’AAA Mega Championship.

La notizia potrebbe cogliere di sorpresa anche i fan più accaniti della AEW, dato che nelle recenti puntate di Dynamite non è praticamente mai stata fatta menzione di questo appuntamento tanto atteso. La collaborazione tra AAA e All Elite Wrestling non sembra infatti funzionare nel migliore dei modi, con la promotion di Tony Khan che come nel caso di Impact Wrestling continua a rapportarsi a senso unico con le federazioni alleate.

Andrade El Idolo vuole Charlotte Flair in AEW

Kenny Omega VS Andrade El Idolo, la AEW protagonista a TripleMania XXIX

Così, quando nel main event di TripleMania XXIX si affronteranno Andrade El Idolo e l’attuale campione Kenny Omega, agli occhi del pubblico che non segue la Triple A sarà presentato un match tra due veri e propri heel conclamati: Andrade, che ha ottenuto la title shot poco prima di firmare per la AEW, sfiderà il leader dell’Elite che ormai da un anno domina la federazione.

Nessun dubbio sulla qualità del match: parliamo di due autentici fenomeni che sicuramente daranno vita a un incontro ricco di pathos e tecnica. Pochi dubbi anche sul vincitore, dato che Kenny Omega sembra destinato a continuare ancora per un po’ il suo momento da “collezionista di cinture” e che probabilmente cederà il titolo soltanto a un atleta “100% AAA”.

AEW, Cody Rhodes: spiegati i motivi della sconfitta con Malakai Black

Molti dubbi invece restano sulla gestione di questo incontro, e più in generale sulla gestione di tutte le collaborazioni attualmente in atto, da parte della AEW. Le altre due star di Jacksonville impegnate a TripleMania 29 saranno infatti Rey Fénix & Penta El Zero Miedo, i Lucha Brothers, al momento in possesso degli AAA World Tag Team Championship di cui mai è stata fatta menzione a Dynamite.

I due probabilmente perderanno le cinture in un Triple Threat contro i Jinetes del Aire, i grandi favoriti per la vittoria Hijo del Vikingo & Laredo Kid, e la coppia “made in Impact Wrestling” composta da Black Taurus & Crazzy Steve. Sempre da Impact arriverà anche la campionessa femminile Deonna Purrazzo, che metterà in palio la cintura in un Title VS Title match con Faby Apache, l’attuale detentrice del prestigioso titolo Reina des Reinas.

AEW, Chris Jericho risponde a Vince McMahon sulla rivalità con la WWE

AAA TripleMania 29, la card dell’evento

Di seguito la card completa dell’evento che purtroppo non sarà trasmesso da nessun broadcaster europeo:

Trios match
Team AAA (Pagano, Chessman, and Murder Clown) vs. La Empresa (Puma King, Sam Adonis, and DMT Azul)

Three-way tag team match for the AAA World Tag Team Championship
Los Lucha Bros (Rey Fénix and Penta El Zero Miedo) (c) vs. Jinetes del Aire (Hijo del Vikingo and Laredo Kid) vs. Decay (Black Taurus & Crazzy Steve

Copa Bardahl Triplemanía XXIX
Drago VS Mamba VS Mr. Iguana VS TBA

Marvel Lucha Libre Edition exhibition match
Team Leyenda Americana (TBA) vs. Team Terror Púrpura (TBA)

Lucha de Apuestas (Mask VS Hair)
Psycho Clown VS Rey Escorpión

Champion VS Champion match for the AAA Reina de Reinas & Impact Knockouts Championships
Deonna Purrazzo VS Faby Apache

AAA Mega Championship
Kenny Omega (c) VS Andrade El Idolo