SHARE
daniel bryan danielson all out
Fonte Immagine: @SeanRossSapp (Twitter)

All Out 2021 è uno degli appuntamenti più attesi dell’anno non soltanto dai fan della All Elite Wrestling, ma da tutti gli appassionati di wrestling al mondo. Il PPV che andrà in scena il prossimo 5 settembre a Chicago – QUI la card aggiornata – vedrà il ritorno sul ring di CM Punk, ma questo non sarà l’unico motivo d’interesse.

Oltre al secondo atto della battaglia tra Kenny Omega e Christian Cage, questa volta con in palio l’AEW World Championship, All Out 2021 potrebbe registrare infatti anche l’arrivo nella compagnia di Tony Khan di un’altra stella di prima grandezza dopo CM Punk. Parliamo, naturalmente, di Daniel Bryan/Bryan Danielson.

AEW, Tony Khan conferma nuovi arrivi nei prossimi mesi

All Out vedrà l’esordio di Daniel Bryan in AEW?

L’American Dragon ha lottato il suo ultimo match in WWE a fine aprile, perdendo contro Roman Reigns in un incontro Title VS Career proprio nell’ultimo giorno di contratto. Da allora è rimasto in sospeso tra la compagnia in cui si è affermato come leader dello YES! Movement e l’AEW, almeno fino a quando numerosi insider non hanno affermato che aveva raggiunto un accordo con la compagnia di Jacksonville “al 100%”.

A questo punto in estate sembrava soltanto una questione di tempistiche prima del suo esordio come nuova stella All Elite. La compagnia inizialmente sembrava intenzionata a farlo esordire nella puntata di Dynamite del 22 settembre che andrà in scena a New York, anche per lasciare spazio al ritorno di CM Punk, ma è stato proprio quest’ultimo a cambiare le carte in tavola.

Ric Flair, futuro in AEW?

Nella puntata di mercoledì scorso, infatti, il Second City Saints ha risposto ai cori “Yes!” del pubblico, caratteristici di Daniel Bryan, affermando che quest’ultimo avrebbe dovuto avere un po’ più di pazienza per intonare il coro verso il giusto destinatario. Un possibile mezzo spoiler che potrebbe significare che l’arrivo dell’American Dragon sia più imminente di quello che si crede.

Nella giornata di oggi Bryan Alvarez del Wrestling Observer ha affermato – come riportato da WhatCulture – che la AEW avrebbe deciso di anticipare i piani tenendo conto dell’aumento dei casi di COVID-19 registrati nell’area di New York e che anche per questo Bryan potrebbe essere annunciato nel corso di All Out 2021.

SHARE