SHARE
AEW All Out card 2021
Fonte Immagine: @WrestlingCovers (Twitter)

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno è finalmente arrivato: la terza edizione di All Out è pronta per andare in scena a Chicago, davanti al pubblico di quel CM Punk che tornando nel mondo del wrestling dopo più di 7 anni ha fatto capire al mondo che la AEW non scherza affatto!

Il Second City Saint se la vedrà con Darby Allin, mentre l’Elite dovrà difendersi dal doppio assalto dei Lucha Brothers, che puntano i titoli di coppia degli Young Bucks, e di un Christian Cage più determinato che mai a fare doppietta contro Kenny Omega e strappargli, dopo l’Impact World Championship, anche il titolo massimo AEW! Questo e altro è ALL OUT 2021!

AEW, CM Punk omaggia Bret Hart a Rampage

AEW All Out report 05/09/2021

  • Miro sconfigge Eddie Kingston colpendo con un low blow e due Superkick e conserva il TNT Championship
  • Jon Moxley sconfigge Satoshi Kojima dopo aver connesso due Paradigm Shift. Nel post match viene raggiunto sul ring dal leggendario Minoru Suzuki: scambio di colpi tra i due, alla fine la spunta il nipponico che connette un Piledriver
  • Britt Baker sconfigge Kris Statlander via Lockjaw e si conferma campionessa femminile

Kurt Angle ha rifiutato tre offerte dalla AEW e spiega il motivo

  • Spettacolare Steel Cage Match tra Young Bucks & Lucha Brothers che infine viene vinto da questi ultimi con una serie di Assisted Piledriver che valgono la conquista degli AEW World Tag Team Championship
  • Ruby Soho partecipa a sorpresa alla Casino Battle Royale con il Joker e vince eliminando per ultima Thunder Rosa: sarà lei la prossima sfidante di Britt Baker!
  • MJF sconfigge Chris Jericho via Judas Effect ma l’arbitro Aubrey non ha visto il piede sulla corda del Demo-God e il match riparte

AEW, ecco quale leggenda WWE ha ispirato MJF

  • Chris Jericho sconfigge MJF via Walls Of Jericho e viene festeggiato dall’Inner Circle
  • Gran bel match tra Darby Allin e CM Punk, che si impone nel suo match di ritorno connettendo la GTS
  • Paul Wight sconfigge QT Marshall in uno squash match in cui annienta anche la Factory

AEW, Tony Khan conferma nuovi arrivi nei prossimi mesi

  • Kenny Omega sconfigge Christian Cage connettendo la One Winged Angel dal paletto e resta AEW World Champion, quindi festeggia con l’Elite…MA ARRIVA SULLO STAGE ADAM COLE! Adam Cole è All Elite! Cole raggiunge il ring con aria minacciosa ma poi saluta e abbraccia gli ex compagni. L’Elite ha trovato un nuovo membro, ed è nientemeno che Adam Cole, Bay Bay!
  • Ma attenzione…risuona “La Cavalcata delle Valchirie”! Possibile? Si, È BRYAN DANIELSON! Anche l’American Dragon è All Elite! Raggiunge il ring, soccorre i face a terra e guida la riscossa! E chiude con un Running Knee su Nick Jackson! Che show! E che momento per essere fan di wrestling!
SHARE