SHARE
AEW Rampage report Rampage preview
Fonte Immagine: @WrestlingNewsCo (Twitter)

A cinque giorni di distanza da un’edizione di All Out che ha cambiato gli orizzonti del wrestling, a 48 ore da una puntata di Dynamite in cui la AEW ha sconfitto la WWE per la prima volta nella fascia demografica di riferimento, ecco il nostro Rampage report! Scopriamo cosa è successo nello show del venerdì All Elite, che come piatto forte avrà la sfida tra Andrade El Idolo e Pac saltata domenica in PPV!

Neanche il tempo per Jim Ross e il tavolo di commento di salutare che Andrade e Pac sono già sul ring pronti a cominciare. Accompagnato da Chavo Guerrero Jr., El Idolo vuole distruggere il Death Triangle: riuscirà a centrare l’obiettivo?

AEW batte WWE nella fascia demografica: le parole di Chris Jericho

AEW Rampage report 10/09/2021

  • Andrade El Idolo sconfigge Pac grazie all’intervento di Chavo Guerrero, che con l’arbitro distratto colpisce l’inglese con il suo iPad mettendolo KO mentre esegue la Brutalizer
  • Nel post match Andrade capisce cosa è successo e mette KO Chavo, infuriato perché voleva vincere soltanto con le sue forze. Il rapporto tra i due si è già concluso? Chavo viene successivamente messo KO anche da un doppio Superkick dei Lucha Brothers e infine messo nella Brutalizer da Pac

AEW, Adam Cole e Bryan Danielson spiegano il loro arrivo

  • Darby Allin & Sting salutano il pubblico di Cincinnati e hanno parole di fuoco per Shawn Spears e Tully Blanchard. Quest’ultimo si presenta sullo stage, e mentre i due sono distratti Spears attacca Allin alle spalle e lo mette KO prima di fuggire tra il pubblico
  • Ruby Soho, Riho & Kris Statlander sconfiggono Britt Baker, Jamie Hayter & Rebel in un Trios match

AEW, CM Punk dice la sua su Adam Cole e Bryan Danielson

  • Nel prossimo show di Dynamite avremo Adam Cole VS Frankie Kazarian, Darby Allin VS Adam Pearce e Jade Cargill VS Leyla Hirsch oltre al ritorno di Cody Rhodes
  • Brian Pillman Jr. sconfigge Max Caster nel main event via Springboard Clothesline e nel post match viene attaccato da Anthony Bowens e dallo stesso Caster. In suo aiuto arriva Jon Moxley, che spazza via i due Acclaimed
SHARE