Non mi lasciare, dove è stata girata la fiction con Vittoria Puccini: location

Non mi lasciare, dove è stata girata la fiction con Vittoria Puccini: location

Non mi lasciare è una nuova fiction con Vittoria Puccini, Alessandro Roja e Sarah Felberbaum. Otto episodi prodotti, con il primo in onda lunedì 10 gennaio in prima serata alle ore 21.25 su Rai 1.

Dove è stato girato Non mi lasciare? Scopriamo quali sono le location che cast e crew hanno visitato per girare gli otto episodi della fiction RAI con Vittoria Puccini. Girata durante il lockdown sono tanti i luoghi scelti dalla produzione per raccontare quest’avvincente storia. Il ritorno a Venezia della protagonista è l’espediente per ritrovare il suo primo grande amore, i suoi familiari e gli amici più cari.

LEGGI: Non mi lasciare: trama della fiction, cast e quante puntate sono

Non mi lasciare dove è stato girato

Non mi lasciare è una fiction Rai ambientata in una delle città più famose al mondo: Venezia. I protagonisti si muoveranno tra le sue calli e i palazzi storici. Tutto ciò fa da sfondo all’indagine condotta dalla poliziotta Elena Zonin.

La produzione si è mossa tra Venezia e il Polesine. Ecco alcune delle principali location sfruttate per le riprese: Adria, Fratta Polesine, Papozze, Ariano Polesine, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina, Taglio di Po.

Elena Zonin è una poliziotta che vive a Roma e deve trasferirsi a Venezia perché la sua indagine glielo impone. Alcune riprese sono state dunque effettuate anche nella Capitale. Altra location extra è infine Milano. Vittoria Puccini ha raccontato d’aver girato la fiction a Venezia in zona arancione. Ciò ha facilitato il compito, data l’assenza di turisti in ogni dove. Il vero problema, ha raccontato, è stato sopportare il gran freddo di febbraio: “Sulle imbarcazioni della polizia dovevamo restare fuori, al freddo, per volere del regista. Avevamo tutto il vento in faccia. Appena dava lo stop, ci attaccavamo alle borse dell’acqua calda e agli scaldini”.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI