Sei mai stata sulla luna di Francesco De Gregori: testo e significato

- Advertisement -

Sei mai stata sulla luna, Francesco De Gregori firma la colonna sonora del film: vediamo il testo e il significato del brano del cantautore.

Sei mai stata sulla luna, commedia romantica di Paolo Genovese, inscena la vicenda di Renzo e Guia, interpretati da Raoul Bova e Liz Solari. Il film ha ottenuto un importante successo di pubblico e di critica, spinto anche dalla bellissima colonna sonora realizzata da Francesco De Gregori, che ha guadagnato anche una nomination ai David di Donatello e la vittoria ai Nastri d’argento. Vediamo dunque qualcosa in più sulla canzone del cantautore romano.

LEGGI ANCHE: Liz Solari, chi è Guia di Sei mai stata sulla luna: il fratello è un grande calciatore

Sei mai stata sulla luna, il significato e il testo della canzone di Francesco De Gregori

Il brano Sei mai stata sulla luna è stato inglobato nell’album Vivavoce, un lavoro che presenta con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti successi della carriera del cantautore. Il brano, sulla linea emotiva del film, parla appunto di amore e della luna come luogo incontaminato dove questo amore può trionfare. Questo è il testo della canzone:

Spensieratamente sbocconcello
E da vicino ammiro la tua mano e c’è di peggio
Fuori dalla finestra c’è un parcheggio e nel parcheggio un deltaplano
Ma che bel viaggio
E come è bello andare alla deriva
C’è l’amore in prospettiva,
C’è l’amore in prospettiva
Due cuori con la freccia
Scolpiti sulla roccia
In prospettiva c’è l’amore, l’amore
Dopo l’amore, la doccia
Sarà la tua lanterna, Socrate, la tua filosofia
La via d’uscita in questo ginepraio
La risposta misteriosa dell’oracolo, stasera
Sono la tua paga marinaio
Sono la tua paga marinaio
Spensieratamente mi arrovello
E finalmente chiedo la tua mano, c’è di peggio
Fuori dalla finestra c’è un miraggio
E un’onda anomala che arriva
Ci vuol coraggio
Ti piacerebbe andare sulla luna?
Sei mai stata sulla luna?
Sei mai stata sulla luna?
Sarà la tua promessa, Socrate, la tua filosofia
La via d’uscita in questo ginepraio
L’esperienza terrena di un miracolo, stasera
Sono una tua stella marinaio
Sono una tua stella marinaio

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI