Achille Lauro prima e dopo: com’era il cantante FOTO

- Advertisement -

Achille Lauro sarà uno dei protagonisti del Festival di Sanremo 2022. I fan si attendono molto da lui, soprattutto dal punto di vista della performance. Saprà sorprendere come fatto in passato?

Quando si pensa ad Achille Lauro è impossibile non lasciar andare la mente ai suoi tanti look. Nel tempo ha saputo trasformarsi, mostrando un ventaglio decisamente ampio, genderless, trasformandosi da bad boy a icona di stile, fino a fare di sé una tela bianca dove creare arte.

achille lauro prima

Achille Lauro prima e dopo

Achille Lauro, pseudonimo di Lauro De Marinis, è cambiato molto nel corso della sua carriera, incredibilmente ricca, soprattutto se si pensa che il suo nome è in circolazione “soltanto” dal 2011. Siamo ormai ben abituati a vederlo far sfoggio di look esuberanti sul palco, con il corpo arricchito da tatuaggi. Prima del grande successo, però, il suo aspetto era ben differente.

Circolano sul web poche foto di Achille Lauro da giovanissimo. Le ha condivise nel tempo lo stesso artista. Le immagini però restano. Sono ormai sul web da un bel po’ e mostrano come avesse quello stesso sguardo vispo che lo caratterizza ancora oggi. In una lo si vede pre adolescente con i capelli biondo platino. Un iniziale segno di ribellione e stile.

La sua carriera ha avuto inizio nel 2011, quando aveva appena 21 anni. Si è presentato sulla scena con già molti tatuaggi, il cui numero è poi aumentato nel corso del tempo. Ha raccontato d’aver fatto i primi che era ancora minorenne. Crescendo, è passato da un look all’altro. Dalle giacche di pelle e gli occhiali di sole alla chioma bionda, dal rasato alle treccine, fino a raggiungere in alcuni casi una connotazione genderless che ha aiutato la discussione sociale a evolversi.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI