Cesare Cremonini prima e dopo: com’era ai tempi dei Lunapop FOTO

- Advertisement -

Una lunga carriera, quella di Cesare Cremonini, che ha ormai da tempo raggiunto una certa maturità, pur non smettendo di evolversi in fase di scrittura dei testi. Il suo ultimo lavoro discografico lo dimostra ampiamente.

Ecco com’è cambiato Cesare Cremonini nel corso degli anni. Look giovanili, eccessivi, curati e maturi. Scopriamoli tutti in attesa dell’uscita de La ragazza del futuro, suo nuovo album.

Cesare Cremonini, ieri e oggi

Nel 1999 Cesare Cremonini era un ventenne dai capelli biondo platino, alla guida della sua band, i Lunapop, pronto a far cantare l’Italia intera con 50 Special, hit ancora oggi amatissima. Ne è passato di tempo da allora e la maturazione del cantautore è evidente, sia musicalmente che esteticamente.

La storia dei Lunapop è stata breve ma molto intensa e ricca di singoli di successo. Cesare Cremonini è stato autore di testi e musiche di Squerez, unico disco del gruppo che si può dire abbia rappresentato al meglio un’epoca. Ancora oggi il celebre cantautore propone questi indimenticabili singoli durante i suoi live.

Nel 2000 la band vince il Festivalbar con Qualcosa di grande, per poi dirsi addio sul palco dell’Arena di Verona un anno dopo. Il primo passo verso un nuovo Cremonini avviene con Bagus, disco da solista. Il look è ancora simile al passato, con capelli corti e stile generalmente aggressivo. Con Maggese, nel 2005, iniziano ad apparire più frequentemente delle camicie durante alcuni dei suoi live e sul suo viso trova spazio un po’ di barba incolta.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI