Come è morto Luigi Tenco, la causa della morte al Festival

Come è morto Luigi Tenco, la causa della morte al Festival

Mi sono innamorato di te di Luigi Tenco è il brano scelto per la serata delle cover da Highsnob e Hu: ripercorriamo le cause della morte del cantante.

La storia di Luigi Tenco è legata in maniera indissolubile a quella del Festival di Sanremo. Il cantante ha scritto pagine importanti della storia della musica, ma proprio durante un’esperienza sanremese ha scritto una delle pagine più tristi della storia dello spettacolo italiano, quella rappresentata dal suo suicidio. Uno dei suoi brani più celebri, Mi sono innamorato di te, risuonerà all’Ariston grazie all’interpretazione di Highsnob e Hu, insieme a Mr Rain, ma ripercorriamo gli ultimi istanti della vita del leggendario cantautore.

Highsnob e Hu perché si chiamano così

Luigi Tenco, le cause della morte

La morte di Luigi Tenco è stata uno dei casi di cronaca nera più eclatanti d’Italia, sicuramente la più celebre legata al Festival. Il cantante era impegnato nella kermesse musicale nel gennaio 1967, ma nella notte del 27 gennaio fu trovato morto nella sua stanza d’albergo nell’Hotel Savoy di Sanremo. A trovare il cadavere è stata la cantante Dalida, impegnata anche lei nelle serate sanremesi, secondo la polizia, ma altre ricostruzioni riportano che a trovare il cadavere fu Lucio Dalla, che alloggiava nella stanza accanto.

L’evento riscosse un clamore mediatico enorme chiaramente, sia perché si piazzava all’interno di quello che è l’evento televisivo più importante che ci sia, sia perché riguardava ovviamente uno dei grandi protagonisti della scena musicale italiana. Presto assunse però anche dei caratteri parecchio controversi, perché è stato scoperto che ci sono state delle manomissioni sulla scena del crimine. Le indagini riguardo il suicidio sono arrivate fino addirittura al febbraio 2015, senza riuscire a fare luce con chiarezza sull’accaduto. Dunque la risposta alla domanda come è morto Luigi Tenco è ancora avvolta nel mistero. Ad ogni modo, la sua morte è stata alla base della creazione del Club Tenco, che tutela la memoria del cantante e in generale della canzone italiana.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI