Perché non si vede Rai 1, Rai 2, Rai 3

- Advertisement -

In molti si stanno chiedendo perché non si vedono da qualche giorno i canali Rai in televisione: la spiegazione è semplice, scopriamola.

Moltissime persone negli ultimi giorni, accendendo la televisione, hanno fatto una spiacevole scoperta: Rai 1, Rai 2 e Rai 3 non si vedevano più. Niente di strano in realtà, nessun disservizio o simili: l’oscuramento dei canali è semplicemente dovuto al passaggio al nuovo digitale terrestre, che da tempo sta ormai investendo la nostra televisione e che presto arriverà a compimento. L’8 marzo 2022 è infatti passato un nuovo aggiornamento che ha portato la maggior parte dei canali nazionali in un nuovo formato di compressione, visibili quindi in formato HD. Come conseguenza di questo cambiamento, su molte televisioni sono saltati i canali Rai e per vederli c’è bisogno di risintonizzare i canali: scopriamo come fare.

Come risintonizzare i canali Rai

L’operazione è semplicissima: basta accedere al menù della televisione, accedere alla selezione dei canali e avviare la risintonizzazione tramite la scansione automatica. Al termine dell’operazione, i canali Rai torneranno ad essere normalmente visibili. Attenzione però, perché non tutte le televisioni riusciranno a recuperare quei canali: i vecchi modelli, che non supportano il nuovo formato di compressione del segnale, non riusciranno a trasmettere i nuovi canali e quindi non sarà possibile effettuare la risintonizzazione. In tal caso c’è ben poco da fare, occorre comprare un nuovo televisore che sia compatibile col nuovo formato di compressione o un decoder che sopperisca al problema.

Il passaggio al nuovo digitale terrestre è in atto da tempo e i proprietari di vecchi televisori si sono già scontrati con questo problema, potendo anche usufruire di bonus per ricomprarlo. Man mano che la nuova codifica prende piede anche modelli che finora hanno continuato potrebbero risultare obsoleti, per cui occorre provare a risintonizzare i canali se non si è sicuri che la televisione posseduta sia compatibile col nuovo digitale terrestre. Per il momento, comunque, per recuperare Rai 1, Rai 2 e Rai 3 occorre semplicemente risintonizzare i canali.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI