Ospiti Fazio Che Tempo Che Fa 13 marzo: non solo Sean Penn

- Advertisement -

Come annunciato in precedenza, Che tempo che fa ha deciso di concentrarsi sulla guerra tra Russia e Ucraina, annullando di conseguenza la propria linea più leggera, indirizzando il programma in tutt’altra direzione. Ciò ha evidenziato anche un cambio di rotta in merito agli ospiti in studio, dal vivo o in collegamento.

Scopriamo chi sarà intervistato nel corso della puntata di Che tempo che fa di domenica 13 marzo. Ecco chi offrirà la propria testimonianza sulla guerra in Ucraina, parlando per esperienza diretta.

Che tempo che fa, ospiti 13 marzo

È impossibile restare in silenzio dinanzi alle atroci scene della guerra in Ucraina. Fabio Fazio e il resto della produzione hanno deciso da due settimane, ormai, di non restare inerti, proseguendo la parte di programmazione leggera che da sempre caratterizza Che tempo che fa. L’interezza del programma è ora dedicata a fare informazione sul tema del conflitto che si sta svolgendo a due passi da noi.

Nella puntata domenica 13 marzo spazio alla testimonianza diretta di Sean Penn. L’attore e regista 2 volte premio Oscar è da poco tornato dal fronte. È stato in Ucraina per girare un documentario sulla guerra, mettendo se stesso a rischio in prima persona.

A completare il novero il novero di ospiti pronti a parlare della guerra con cognizione di causa vi sono il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e soprattutto, in esclusiva, l’Ambasciatore italiano in Ucraina Pier Francesco Zazo. In un clima del genere, inoltre, la mente va a personalità scomparse come Gino Strada. In studio ci sarà Simonetta Gola, sua moglie e curatrice del libro postumo dal titolo Una persona alla volta. Restando in ambito di interviste, infine, in studio troveranno spazio anche Ricky, Gian Marco e Maria Sole Tognazzi, che ricorderanno il padre Ugo Tognazzi, che il 23 marzo avrebbe compiuto 100 anni. A lui è dedicato il documentario dal titolo La voglia matta di vivere.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI