Ospiti stasera tutto è possibile 22 marzo sesta puntata: che comici!

- Advertisement -

Nuovo appuntamento con Stasera tutto è possibile, programma comico condotto da Stefano Di Martino. Uno show che ha saputo far innamorare il pubblico, con giochi di vario genere e comici davvero esilaranti, lasciati spesso libero di improvvisare.

Cosa accadrà nella puntata del 22 marzo di Stasera tutto è possibile? Confermati ovviamente Biagio Izzo e Francesco Paolantoni, così come Vincenzo De Lucia, che proseguirà a deliziare tutti con le sue imitazioni. Il comedy gaming show andrà in onda come di consueto in prima serata su Rai 2 ed ecco quali ospiti saranno presenti in studio stavolta.

Stasera tutto è possibile 22 marzo

Il tema scelto per la nuova puntata di Stasera tutto è possibile, in onda martedì 22 marzo è Viva l’Italia. Oltre ai tre ospiti fissi, ovvero Biagio Izzo, Francesco Paolantoni e Vincenzo De Lucia, che questa settimana proporrà l’imitazione di Sandra Milo e Mara Venier, ci sarà un gran numero di personaggi dello spettacolo. Tutti loro saranno pronti a mettersi in gioco, divertendosi e facendo sbellicare il pubblico da casa.

Spazio a Elettra Lamborghini, la cui genuinità sa sempre conquistare tutti. Tra gli ospiti spuntano poi i nomi di due comici a dir poco veterani della scena nazionale, ovvero Antonio Giuliani e Maurizio Casagrande. Altra comica decisamente navigata è poi Valeria Graci. Ancora una volta, infine, a Stasera tutto è possibile trovano spazio due volti del celebre gruppo The Jackal. Si tratta di Aurora Leone e di Fabio Balsamo, che ha partecipato già più volte allo show di Stefano De Martino.

Stasera tutto è possibile, giochi 22 marzo

Rincuoriamo tutti sul fatto che nella puntata del 22 marzo di Stasera tutto è possibile ci sarà la Stanza Inclinata. Il gioco è diventato l’icona del programma e prevede un pavimento inclinato di 22.5 gradi. Si giocherà stavolta con Dor Re mi fa Male, Alphabody e Serenata Rap.

I nuovi giochi di questa edizione sono Chiuditi sesamo, con due vip intenti a passare il maggior numero di oggetti da una parte all’altra di una serranda, prime che questa si abbassi, senza mai poterli lanciare.

In Colonna sonora, invece, si sarà chiamati a improvvisare una scena con una colonna sonora in sottofondo, adeguando l’interpretazione a ogni cambio musicale. In C’era una giravolta, infine, si dovrà rispondere ad alcune domande su una sedia sospesa e rotante, che girerà a ogni risposta sbagliata, assumendo posizioni molto scomode.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI