Così è la vita dove è stato girato: location del film

- Advertisement -

Così è la vita è il secondo film del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Un cult amatissimo girato in tre location: ecco quali.

Se siete fan di Aldo, Giovanni e Giacomo avrete di certo visto molte volte Così è la vita, il secondo film del trio dopo Tre uomini e una gamba. Nonostante conosciate le battute della commedia a memoria, sapete dove è stata girata? Ecco quali sono le location sfruttate per questa divertentissima pellicola.

LEGGI ANCHE: Così è la vita storia vera e spiegazione inedita del film

Così è la vita dove è stato girato

Aldo, Giovanni e Giacomo, diretti ancora una volta da Massimo Venier, hanno iniziato le riprese di Così è la vita nell’estate del 1998. Sul finire di luglio cast e crew si sono ritrovati a Milano, così da girare una piccola parte delle scene iniziali. Sorprenderà scoprire, infatti, come la prima sezione del film non sia interamente ambientata nel capoluogo lombardo. Sul fronte della trama, è lì che si muovono i protagonisti, i set sfruttati sono però principalmente quelli di Roma.

Sul noto sito Davinotti.com leggiamo ad esempio come gli interni dell’abitazione dove Giacomo vive con la sorella e il cognato siano stati girati in viale dell’Università 27 a Roma, precisamente all’interno 12. Per quanto riguarda Milano, invece, le riprese sono state effettivamente realizzate presso il carcere di San Vittore, sito in piazza Filangieri. È qui che si svolge inoltre la scena del pestaggio del collega poliziotto Antonio Catania.

Così è la vita è però un film on the road. Aldo, Giovanni e Giacomo si ritrovano a vivere incredibili avventure circondati da una splendida natura. Si tratta della Lombardia? La risposta è negativa. Questa parte del film è stata girata in Abruzzo, soprattutto all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Questo occupa la maggior parte delle province abruzzesi dell’Aquila, Teramo e Pescara.

Il cimitero abbandonato dove il trio cerca rifugio dopo che l’auto è precipitata nel burrone è nel comune di Roccaraso. Coinvolta in qualche modo anche Arischia nelle riprese. Uno degli elicotteri usati dalla troupe, infatti, ha subito un’avaria al motore. Ciò ha costretto il pilota a un atterraggio di fortuna, urtando il tetto di una delle macchine sottostanti, ferendo uno degli attori in maniera non grave.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI